Locatelli: “Sono felicissimo. Il nostro gruppo è fantastico”

Manuel Locatelli
Credits: sito web ufficiale FIGC/ www.figc.it

Locatelli: “Sono felicissimi. Il nostro gruppo è fantastico”

 

Locatelli: ““In questa serata c’è tanto lavoro

 

L’Italia vince, convince e piace. Allo stadio Olimpico è due su due per gli azzurri di Roberto Mancini che, con lo stesso risultato ottenuto contro la Turchia, battono la Svizzera strappando la qualificazione agli ottavi di finale.

 

MVP Manuel Locatelli, autore di una doppietta incredibile. Il primo gol che nasce proprio da un suo lancio per Berardi che fornisce poi l’assist per la rete del centrocampista ventiduenne che arriva poi a concludere l’azione. La seconda rete invece è una gran botta di sinistro da fuori area con Sommer immobile e battuto.

 

Lo stesso Locatelli è intervenuto, al termine della sfida, ai microfoni di Sky Sport. A tal proposito, riportiamo le sue dichiarazioni:

“In questa serata c’è tanto lavoro e tanta determinazione. Sono felice e orgoglioso di questa partita, faccio parte di un gruppo fantastico. Un anno fa non credo sarei potuto venire, la pandemia in un certo senso mi ha aiutato.”

Sulle sue due reti:Nel primo gol è stata veramente una bella azione: ha fatto l’assist il mio amico Domenico. Poi sono andato a chiudere e la dedica è per la mia fidanzata e per i miei genitori. Il secondo gol è per tutti gli italiani che sono qui e che sono a casa, che hanno sofferto e che stanno soffrendo. Speriamo di regalare delle emozioni a loro ogni volta che giochiamo.” 

Sul primo gol:Di solito io non accompagno l’azione, invece nel primo gol ero galvanizzato dal lancio e ci ho creduto, ci è voluto un pizzico di follia”.

Prossimi obiettivi: “Non so cosa aspettarmi dal futuro. Non voglio fare troppi viaggi mentali, ma godermi l’Europeo e questo gruppo fantastico”.