Lite De Laurentiis-Preziosi ieri in Lega, pioggia di insulti

Fumata nera, nulla da fare ieri in Lega per la ripartizione dei diritti Tv. Come riferisce l’edizione del Corriere della Sera, i presidenti dei club di Serie A non hanno trovato un accordo sulla ripartizione dei proventi da diritti tv del triennio 2015/18: la proposta delle grandi ha ottenuto 6 voti favorevoli, 13 contrari e un astenuto (Lotito). Quella delle medio-piccole è stata appoggiata da 13 voti (6 contrari e Lotito astenuto). Poi è arrivato un momento di alta tensione fra Preziosi e De Laurentiis, tanto da sfiorare anche il contatto fisico. “Qui ci sono squadre a cui basta stare in A per un anno”, è questa la frase del patron dei partenopei che ha scatenato una pioggia di reciproci insulti.

A causa del mancato accordo della divisione dei diritti Tv, i due sono scambiati pesanti insulti e sono arrivati quasi alle mani. Forte faccia a faccia tra i due, con la tensione altissima. Come racconta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, una frase del patron partenopeo avrebbe fatto andare su tutte le furie in presidente del Genoa: “Qui ci sono squadre a cui basta una sola stagione in serie A per sistemarsi”. Immediata la replica: “Sei un uomo di m… Ci vuole rispetto. Hai comprato una squadra che era fallita”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia, Sandro Pochesci a breve sarà il nuovo allenatore

Juve Stabia, nelle prossime ore potrebbe arrivare l'ufficialità di Sandro Pochesci come nuovo allenatore delle Vespe