Lega, Bossi: “Nuovo leader? Serve attenzione a questione settentrionale”

LEGGI ANCHE

Visite : 2

(Adnkronos) – “Non mi pare che Matteo Salvini abbia mostrato attenzione per la questione settentrionale, ma serve andare in quella direzione.Servirebbe qualcuno che abbracci la questione e la porti avanti con determinazione”.

Umberto Bossi risponde così alle domande dei cronisti, in un breve incontro nel giardino della sua villetta, a Gemonio, in occasione del 40esimo anniversario di fondazione della Lega.  A chi gli chiede se potrebbe trattarsi di Giancarlo Giorgetti, risponde sorridendo: “Non voglio dire Giorgetti per non massacrarlo”.Quindi aggiunge: “L’ho sentito ieri sera, oggi è in Lussemburgo, tornerà stasera”.

Quanto a Salvini, dice: “Lui non l’ho sentito.Devo dire la verità -aggiunge- mi aspettavo che senza dire niente comparisse”.

Ma evidentemente non è successo. —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


F1, FP2 GP Monaco: Leclerc detta il passo, ma ottimo Hamilton

La premessa va fatta ed è sempre la stessa: è solo venerdì, siamo solo nelle prove libere, ma dalle FP2 del GP di Monaco...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare