Celebrati, a Lecce, i 25 anni della rivista “Il Gallo”
Celebrati, a Lecce, i 25 anni della rivista “Il Gallo”

Lecce: la rivista “Il Gallo” festeggia 25 anni di pubblicazione

Celebrati, a Lecce, i 25 anni della rivista “Il Gallo”, presenti il direttore, giornalisti ed amministratori locali del sud salentino.

Lecce: la rivista “Il Gallo” festeggia 25 anni di pubblicazione

Nella austera cornice di Palazzo Adorno, a Lecce, sono stati celebrati i 25 anni della rivista “Il Gallo”.  La cerimonia si è conclusa con una conferenza stampa tenuta dal direttore, Luigi Zito. Hanno quindi preso la parola alcuni giornalisti ed anche qualche amministratore locale del sud salentino.

Il direttore e i redattori hanno presentano al pubblico una carrellata di ricordi, sul loro debutto come giornalisti a metà anni ’90. Quando, ancora giovani, si lanciarono in una pubblicazione che era per tutti, ed è, ormai, diventata di tutti. 

La partecipazione del pubblico ed il tenore degli interveti fanno percepire che si sta parlando di una rivista ormai storica, da tutti sentita come patrimonio della comunità salentina, a tutti gli effetti.

“Il Gallo” si autodefinisce un “periodico indipendente di cultura, di servizio e di informazione del Salento”.  Le informazioni spaziano dalla cronaca cittadina alle notizie istituzionali e culturali, dalla analisi dei bisogni sociali del territorio agli eventi che lasciano un segno.

Nell’ottica dell’iperlocalismo: internet consente di abbattere le distanze e connettersi con il mondo intero. Ma alla gente comune continua ad interessare più della riparazione di una buca nella strada sotto casa che di una strage in un paese lontano.

Il successo della testata è frutto di tanti fattori: l’indipendenza che consente di dare informazioni equilibrate, fuori da schemi ideologici. Un periodico di servizio a cui tutti i salentini guardano con simpatia, come ad una cosa propria.

La linea editoriale è stata, e continua ad essere, quella “di scrivere di chiunque e di qualunque cosa. A patto che si dicano cose vere”.

Il giornale non ha un “padrone”, ma si sostiene con la pubblicità. Uno dei pregi della rivista è stato proprio quello di aver saputo coniugare, sin dagli inizi, notizie e pubblicità senza che essa divenisse mai invadente ed eccessiva.

Lecce: la rivista “Il Gallo” festeggia 25 anni di pubblicazione / Carmelo TOSCANO/ Cronaca Lombardia