Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Krol: “Il Napoli non doveva lasciare il pallino del gioco al Real”

Le sue parole

“Un peccato aver visto tristi i tifosi azzurri, ma loro hanno vinto, sono stati eccezionali”, sono parole al miele quelle rilasciate da Ruud Krol a Il Mattino: “Non bisognava lasciare al Real la possibilita’ di prendere il pallino in mano della partita. Finche’ il ritmo e’ stato alto, non c’e’ stata partita. Errori in difesa? Si, ma non parlerei di errori. Forse c’e’ stata un po’ di disorganizzazione. Albiol era li’ perche’ aspettava l’arrivo di Sergio Ramos: forse poteva fare qualcosa in piu’ per evitare che staccasse con quella facilita’. I panni di una piccola squadra, il Napoli non li mette mai. Però sa soffrire. A Roma negli ultimi minuti ha vinto stringendo i denti. È bello vincere anche così”.