Juve Stabia, Pagliuca sarebbe vicinissimo al rinnovo con le Vespe

Juve Stabia, Pagliuca sarebbe molto vicino al rinnovo contrattuale con le Vespe: rinnovo per un anno con opzione per il secondo

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, Pagliuca molto vicino al rinnovo con le Vespe per un anno con opzione per il secondo anno.

Juve Stabia, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione l’allenatore Guido Pagliuca sarebbe vicino al rinnovo con la società stabiese: mancherebbe solo l’ufficialità che potrebbe arrivare a stretto giro o nei prossimi giorni.

Il rinnovo contrattuale di Pagliuca.

Si tratterebbe per Pagliuca alla Juve Stabia del rinnovo contrattuale per un anno (2024-2025) con opzione per il secondo anno in caso di promozione delle Vespe in Serie B.

Rinnovo contrattuale che premierebbe così il grandissimo lavoro che il tecnico nativo di Cecina ha fatto sin dal ritiro precampionato inculcando alla squadra un’organizzazione di gioco pressoché perfetta che ha portato la Juve Stabia a consolidare il suo primato in classifica dopo 15 giornate di campionato, cosa difficilmente ipotizzabile ad inizio stagione anche per i più ottimisti.

Oltre ad un gioco sempre di prim’ordine, basterebbe ricordare il secondo gol al Taranto con tanti passaggi ininterrotti prima di arrivare al gol di Piscopo, Pagliuca ha saputo conferire a questa squadra una fase difensiva da numeri stratosferici.

Solo 5 gol subiti in 15 gare (alla media superlativa di un gol subito ogni tre partite, migliore fase difensiva in Italia e seconda in Europa solo al Nizza), ben 11 clean-sheet in 15 giornate di campionato (record assoluto nella storia della Juve Stabia degli ultimi 20 anni), nessun gol subito nelle 7 gare interne finora disputate, Thiam che non subisce reti da 473 minuti (recupero escluso), 32 punti in 15 gare alla media punti di 2,13 a gara, sono solo alcuni dei numeri che hanno imposto all’attenzione nazionale il cammino della Juve Stabia e che fanno capire il grandioso lavoro di Pagliuca e l’applicazione dello splendido gruppo di lavoro che gli è stato costruito ed affidato dal direttore sportivo, Matteo Lovisa.

Si lavora anche al rinnovo del ds Lovisa.

Si starebbe lavorando nello stesso tempo anche al rinnovo del direttore sportivo, Matteo Lovisa, probabilmente con condizioni simili per dare continuità al progetto del presidente Langella.

Lovisa, che ha lavorato in modo encomiabile già in estate costruendo una squadra che sta primeggiando nel Girone C di Lega Pro, è già impegnato sul mercato di gennaio e si cercherà di rinforzare soprattutto il reparto avanzato con una o due punte e un fantasista. Si cercheranno con ogni probabilità anche un paio di under di livello elevato anche per dare possibilità a chi chiederà di essere ceduto per giocare un pò di più di poterlo fare.

Acquisti che comunque non andrebbero a scalfire l’equilibrio e le gerarchie di un gruppo fantastico ma che servirebbero solo a rendere più profonda la rosa in alcuni reparti in modo da consentire alla squadra di affrontare nel migliore dei modi la seconda parte di campionato.

Juve Stabia quindi che sta cercando di rendere ancora più solida la base di questa squadra per rendere sempre più ambizioso il progetto della società del presidente Langella. Con sullo sfondo il derby regionale col Benevento che promette spettacolo e che sarà disputato domenica prossima alle 16 in un Menti gremitissimo di pubblico e con la vetrina della diretta su Rai 2 ma soprattutto con una squadra, quella gialloblè, che vuole stupire ancora per tantissimo tempo…

 

 

 

Juve Stabia TV


Concorso Ufficiali Ruolo Tecnico dell’Arma dei Carabinieri

Partecipa al concorso per Ufficiali Tecnici dell'Arma dei Carabinieri. Specializzazioni e opportunità per giovani e Carabinieri in servizio.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare