Juve Stabia Bari Calcio Serie C 2021-2022 (40) EVACUO
Juve Stabia Bari Calcio Serie C 2021-2022 (40) EVACUO

Juve Stabia-Monterosi Tuscia, la presentazione del match

Juve Stabia-Monterosi Tuscia: analizziamo tatticamente la sfida di domani pomeriggio del "Romeo Menti"

Juve Stabia-Monterosi Tuscia è la grande occasione per le Vespe di dare seguito alla bellissima impresa di sabato scorso contro la capolista Bari, battuta meritatamente e con un’ottima prestazione in campo.

La squadra di mister Sottili sembra ormai aver trovato una propria identità di gioco. E soprattutto è una Juve Stabia che, a parte i primi 15 minuti del secondo tempo del derby con la Turris, ha espresso sempre buon gioco nelle tre gare in cui il tecnico di Figline si è seduto sulla panchina gialloblè. Una Juve Stabia ben diversa da quella del suo predecessore Novellino, che ora finalmente riesce a creare occasioni da gol in serie e soprattutto a vincere le partite.

I TEMI DI JUVE STABIA-MONTEROSI TUSCIA.

Mister Sottili ha chiesto ai suoi già nel post-gara col Bari e lo ha ribadito nella conferenza di vigilia di volere, a partire dalla gara col Monterosi, una squadra che faccia la partita e che imponga il proprio gioco agli avversari. Un ulteriore step di crescita richiesto alla Juve Stabia che verrà schierata in campo ancora col 4-2-3-1, modulo tattico che sta convincendo nelle ultime tre uscite.

In dubbio tra le Vespe Eusepi, vittima di una contrattura rimediata col Bari, oltre a Schiavi e Tonucci. Assenti invece sia Altobelli che Cinaglia.

Di contro ci sarà un Monterosi Tuscia affidato ad un nuovo tecnico, Leonardo Menichini, dopo l’esonero di D’Antoni che aveva vinto lo scorso campionato in Interregionale con 14 punti di distacco sul Latina e a cui quest’anno sono state fatali le ultime 4 sconfitte consecutive. Un Monterosi che comunque, col modulo tattico 5-3-2 caro a D’Antoni, aveva iniziato bene la stagione con sei risultati utili consecutivi tra i quali la vittoria clamorosa interna contro l’Avellino addirittura in inferiorità numerica per l’espulsione di Polito.

Menichini punta sul voler far riemergere le qualità tecniche del Monterosi che ha perso le ultime quattro gare soprattutto per grossolani errori individuali come quelli del difensore Tartaglia nell’ultimo match con la Turris.

Sicuri assenti tra le fila del Monterosi gli squalificati Mbende e Di Paolantonio.

La gara del “Romeo Menti” sarà diretta dal sig. Enrico GEMELLI della sezione di Messina. L’assistente numero uno sarà: Luca LANDONI della sezione di Milano. L’assistente numero due: Sergiu Petrica FILIP della sezione di Torino. Quarto ufficiale: Gabriele SCATENA della sezione di Avezzano.

PROBABILI FORMAZIONI JUVE STABIA-MONTEROSI TUSCIA.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Sarri; Donati, Troest, Caldore, Rizzo; Davì, Scaccabarozzi; Bentivegna, Stoppa, Panico; Eusepi. 

Allenatore: sig. Stefano Sottili.

MONTEROSI TUSCIA (4-3-3): Marciano; Verde, Tartaglia, Rocchi, Cancellieri; Franchini, Buono, Parlati; Caon, Polidori, Adamo. 

Allenatore: sig. Leonardo Menichini.

 

 

 

 

Ascolta la WebRadio