Juve Stabia-Audace Cerignola, la presentazione del match

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Juve Stabia-Cerignola, primo turno eliminatorio della Coppa Italia di Serie C in programma domani al “Romeo Menti” alle ore 14:30 è soprattutto un’occasione per entrambi i tecnici, Colucci e Pazienza, per dare maggior minutaggio a chi ha giocato meno in campionato finora.

Ma è pur sempre una gara per un obiettivo importante quale la Coppa Italia nella quale nessuna delle due compagini vorrà sfigurare. Entrambe reduci da una sconfitta di misura, il Cerignola in casa con la Gelbison e la Juve Stabia a Crotone, e quindi ognuna delle due squadre vorrà rialzare subito la testa per approcciare poi meglio anche la settima giornata di campionato che per le Vespe sabato prossimo vedrà il Picerno al “Romeo Menti”.

Per la Juve Stabia, in attesa di sapere se l’attaccante venezuelano Christian Santos sarà tesserato o meno, può essere anche l’occasione per vedere se si riusciranno a risolvere i problemi in attacco. Potrebbe essere l’occasione per dare respiro a Pandolfi che ha sempre giocato finora peraltro in un ruolo non suo da punta centrale con un grosso dispendio di energie. E magari potrebbe essere un’opportunità per vedere per la prima volta dal primo minuto Gianmarco Zigoni apparso purtroppo in ritardo di condizione fisica e impiegato finora solo in piccoli spezzoni di gara.

Anche il Cerignola, come dichiarato dallo stesso tecnico Michele Pazienza, darà luogo a un mini turnover che potrà permettere per esempio all’allenatore pugliese, ex centrocampista del Napoli, di vedere all’opera magari dal primo minuto l’attaccante Zak Ruggiero reduce da un infortunio che ha giocato gli ultimi 7 minuti della gara con la Gelbison persa in casa.

Entrambe le squadre, sia il Cerignola che la Juve Stabia, sembrano avere parecchi problemi in attacco avendo segnato solo 6 reti in 6 giornate di campionato e sembrano denotare qualche difficoltà in più quando affrontano squadre che si chiudono molto bene senza concedere spazi agli avversari.

Da evidenziare che la vincente del primo turno eliminatorio di Coppa Italia tra Juve Stabia e Cerignola affronterà nel secondo turno eliminatorio la vincente di Foggia-Picerno.

La gara sarà diretta dal sig. Dario DI FRANCESCO della sezione di Ostia Lido al suo secondo anno in Serie C e con nessun precedente con ambedue le squadre. Dario Di Francesco sarà coadiuvato da Giorgio ERMANNO della sezione di Roma 2, assistente numero uno; Pierpaolo CARELLA della sezione di L’Aquila, assistente numero due; Nicolò DORILLO della sezione di Torino, quarto ufficiale (C.A.N. D).

Juve Stabia - Viterbese Calcio Serie C (11)

PROBABILI FORMAZIONI JUVE STABIA-AUDACE CERIGNOLA.

JUVE STABIA (4-3-3): Russo; Peluso, Vimercati, Caldore, Dell’Orfanello; Scaccabarozzi, Berardocco, Carbone; Guarracino, Zigoni, D’Agostino. 

Allenatore: sig. Leonardo Colucci.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-3): Saracco; Botta, Gonnelli, Ligi, Russo; Bianco, Tascone, Langella; D’Andrea, Malcore, Ruggiero. 

Allenatore: sig. Michele Pazienza.

 


Juve Stabia TV


Potenziamento del Monitoraggio Sottomarino dei Campi Flegrei: Sicurezza e Prevenzione

Nuove tecnologie migliorano la sorveglianza della caldera sottomarina per una gestione più sicura dei rischi vulcanici.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare