33.9 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

lunedì, Agosto 8, 2022

Juve Stabia, Boccia e Todisco firmano il primo contratto da professionisti

Da leggere

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia, i difensori Aniello Boccia e Giannmarco Todisco firmano il primo contratto da professionisti dopo essere cresciuti nel settore giovanile delle Vespe.

Sia Boccia che Todisco possono essere considerati due veri e propri fiori all’occhiello del settore giovanile delle Vespe, sapientemente guidato dal responsabile Saby Mainolfi e dal direttore, Roberto Amodio. Un settore giovanile quello delle Vespe che è reduce da una stagione con grossi risultati avendo conseguito sia la finale persa contro lo Giana Erminio con la squadra Primavera che i quarti di finale con la squadra guidata da mister Michele Sacco.

Aniello Boccia, ex prodotto del settore giovanile della Juve Stabia e tra i protagonisti due anni fa della promozione del Taranto in Lega Pro, ha fatto parte della rosa del Giugliano nella stagione 2021-2022, culminata con la promozione dei gialloblù in Serie C.

Boccia, esterno basso classe 2002 di proprietà della Juve Stabia impiegabile anche come centrale difensivo e due anni fa in prestito al Taranto, è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie C della squadra pugliese (30 presenze). E ha lasciato il segno anche nell’ultimo campionato che ha visto la promozione in C del Giugliano. 28 presenze e tre assist rappresentano uno score invidiabile per un difensore che ha confermato le sue doti anche a Giugliano.

Gianmarco Todisco, che ha già debuttato tra i professionisti con la maglia della Juve Stabia, esterno basso di destra delle Vespe, è stato ceduto nell’ottobre del 2020 a titolo temporaneo (prestito oneroso con riscatto per la società granata) al Torino.

Si tratta di uno dei migliori prodotti del settore giovanile della Juve Stabia. Un settore giovanile che ha saputo valorizzare alla grandissima i due giovani Todisco e Della Pietra (protagonista per lunghi tratti nel settore offensivo della Juve Stabia nello scorso campionato) fino a cederli due anni fa a due grandi società di Serie A (rispettivamente Torino e Genoa) in prestito oneroso con riscatto a cifre elevate quindi assicurando anche introiti importanti al club stabiese. Entrambi i calciatori sono ritornati alla base l’anno successivo.

Juve Stabia - Palermo Calcio Serie C 2021-2022

Di seguito il comunicato ufficiale sulla firma del contratto da professionisti per Boccia e Todisco che andranno a rinforzare la rosa della Juve Stabia nel prossimo campionato.

“La S.S. Juve Stabia comunica di aver fatto sottoscrivere il primo contratto da professionisti ad Aniello Boccia e Gianmarco Todisco dando ulteriore dimostrazione di voler puntare su di loro, dopo essere cresciuti nel settore giovanile.

Boccia e Todisco rappresentano prospetti importanti per la Juve Stabia, confermando l’attenzione allo sviluppo e alla crescita dei nostri giovani talenti.

S.S. Juve Stabia”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy