Juve Stabia, altra operazione in uscita: Ceduto il portiere Matteo Tomei

Tomei Juve Stabia Virtus Francavilla Calcio Serie C (26)

Ultimo giorno di mercato in serie C con la deadline fissata alle ore 20 e con la Juve Stabia alla ricerca delle soluzioni per sistemare al meglio la rosa al fine di concludere in maniera “dignitosa” il campionato. Continuano sicuramente le operazioni in uscita con tanti indizi mostrati nell’ultima gara con la Vibonese: per l’occasione non hanno preso parte alla gara di ieri, anche se non avevano problemi fisici, il portiere Matteo Tomei e i difensori Nicholas Allievi e Roberto Codromaz.

Questa mattina arriva il comunicato ufficiale della cessione del portiere Matteo Tomei al Ravenna, uno dei calciatori che sicuramente si è maggiormente distinto per rendimento nella prima parte del campionato, colui che aveva tra i suoi idoli in gioventù Stefano Tacconi. Matteo Tomei classe 1984 nativo di Motta di Livenza aveva firmato a settembre un biennale con la Juve Stabia ma problemi familiari gli impediscono di “rispettare” il contratto.

Se è vero che i successi di una squadra iniziano sempre dall’avere un’ottima difesa che subisce poco, è altrettanto vero che avere avuto un’eccellenza come Matteo Tomei in porta è stato sinonimo di garanzia per la retroguardia gialloblè. Danilo Russo nell’ultima gara ha dato il suo contributo ma ora ci si aspetta un acquisto importante in questo ruolo perchè è premessa indispensabile per eventuali possibili successi delle Vespe nel prosieguo di questa stagione. Matteo Tomei è stato provvidenziale per la Juve Stabia con alcuni interventi salva-risultato nel girone d’andata del campionato.

Questo il comunicato stampa della società di Via Giuseppe Cosenza:

“La S.S. Juve Stabia rende noto che è stato perfezionato l’accordo con il Ravenna Football Club 1913 per la cessione del diritto alle prestazioni sportive, a titolo definitivo, del portiere Matteo Tomei, classe ’84.

La società ringrazia il giocatore per la correttezza e la professionalità sempre dimostrati.

S.S. Juve Stabia”