Logo Juve Stabia
Logo Juve Stabia

Juve Stabia, adesione al black out social media di FIGC e Lega Pro

Juve Stabia ancora una volta molto attenta alle dinamiche sociali e soprattutto alle discriminazioni razziali rivolte ai calciatori sui social media e agli abusi che si perpetuano quotidianamente online. La società stabiese infatti, con un comunicato diffuso dall’Ufficio Stampa oggi pomeriggio, conferma la piena adesione al blackout social media promosso da FIGC e Lega Pro sulla scia di una campagna internazionale lanciata dai club inglesi e sostenuta dal principale organo europeo del mondo del calcio rappresentato dalla UEFA.

In conseguenza di questa adesione a questa importante iniziativa, la Juve Stabia dalle ore 15 di oggi fino alle 23:59 di lunedì 3 maggio limiterà le attività social del club alla pubblicazione di contenuti minimi, fondamentali per il lavoro dei giornalisti.

Di seguito il comunicato ufficiale diramato dalla Juve Stabia in merito all’iniziativa del black out social media.

 

“La S.S. Juve Stabia aderisce al black out social media promosso da FIGC e Lega Pro, sulla scia di una campagna internazionale lanciata da club inglesi e sostenuta da UEFA, contro le discriminazioni razziali rivolte ai calciatori sui social media e gli abusi online. Conseguentemente, dalle ore 15.00 di oggi alle 23.59 di lunedì 3 maggio, le attività social del nostro club saranno ‘limitate’ alla pubblicazione di contenuti minimi, indispensabili per agevolare il lavoro dei giornalisti”. 

 

a cura di Natale Giusti

Ascolta la WebRadio