Il tango dell’Inter a Verona: Lautaro e Correa firmano il 3-1 nerazzurro

SERIE A – L’Inter batte Verona 3-1. Così recita il risultato dell’anticipo della seconda giornata di Serie A. Al vantaggio gialloblu di Ilic, risponde a inizio ripresa Lautaro. Poi entra Correa e si scatena: doppietta per l’argentino ex Lazio

Il tango dell’Inter a Verona: Lautaro e Correa firmano il 3-1 nerazzurro

L’Inter nel segno dei debutti: dopo Dzeko e Calhanoglu, anche Correa esordisce con gol. Un gol vittoria, di quelli che ammazzano le partite morte. Poi mette la parola fine sulla partita con la sua doppietta personale. Così l’Inter sbanca il Bentegodi di Verona. Parte in salita il match dei nerazzurri, con il vantaggio di Ilic su errore di Handanovic. Nella ripresa però è dominio nerazzurro: prima Lautaro, poi la doppietta di Correa a chiudere i conti. Tango argentino per l’Inter, nel segno del Toro e del Tucu.

Primo tempo

Un inizio gara chiuso al Bentegodi, dove l’Inter ha la prima occasione all’11’, con il tiro di Lautaro parato da Montipo’. Al 15′, su gestione palla nerazzurra, Handanovic sbaglia clamorosamente il passaggio. Ne approfitta Ilic, che supera Brozovic e scodella per il vantaggio gialloblu.

Gli uomini di Inzaghi vanno in difficoltà, commettendo diversi errori, soprattutto a metà campo. L’occasione arriva solo al 23′: Brozovic recupera e lancia per Calhanoglu, il turco crossa e Barella di testa sfiora la traversa. Altro errore dell’Inter al 41′, ma Cancellieri sbaglia il tiro. La squadra nerazzurra chiude in difficoltà la prima frazione, che si chiude con il vantaggio del Verona.

Secondo tempo

Partono subito bene gli ospiti nella ripresa: al 47′ Perisic lancia lungo dalla rimessa, Dzeko spizza per Lautaro, che insacca in rete il gol del pareggio. Al’55’ azione fotocopia, ma stavolta l’argentino non è preciso. Ancora Inter al 66′: Bastoni avanza e incrocia di sinistro, Montipo’ la butta in angolo.

È un dominio nerazzurro quello della ripresa, ma non riesce a concretizzare il possesso palla. All’83’ , ripartono i nerazzurri con Vidal, che verticalizza per Darmian a campo aperto; l’esterno nerazzurro controlla e crossa per Correa, che segna di testa al suo debutto in assoluto con la maglia dell’Inter. In pieno recupero, Barella serve Correa; l’argentino si gira e incrocia di sinistro in rete. 3-1 Inter e doppietta magnifica per l’ex Lazio.

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 27 Novembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 27 Novembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #27Novembre

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: Pagelle e Highlights

Argentina-Messico 2-0, Mondiali calcio 2022: l’Argentina piega il Messico per 2-0 e si rilancia verso gli ottavi di finale. Enzo Fernández e Messi firmano le reti della vittoria. #Argentina #ArgentinaMessico #Messico #Mondialicalcio2022