Il record di presenze e incassi è un segnale chiaro per i giocatori

tiamonapoli

La Repubblica scrive sull’atmosfera che stasera ci sarà al San Paolo: “Sarà una maratona di quattro giorni: stasera il Milan e giovedì la rivincita contro il Villarreal. Il Napoli si gioca a Fuorigrotta una fetta importante delle sue ambizioni di stagione, rimaste intatte nonostante i passi falsi nelle ultime due partite. Il pareggio a Bologna della Juve offre subito agli azzurri una chance straordinaria per riprendersi il primo posto solitario in classifica, operando il controsorpasso nei confronti dei rivali. Alla squadra di Sarri serve una vittoria e può fare la differenza anche la carica dei 55 mila tifosi (300 quelli del Milan) attesi al San Paolo, in prima linea in una lunga settimana. Il record di incasso e presenze in campionato è un segnale molto chiaro per i giocatori, chiamati a rialzare la testa e a ritrovare immediatamente la strada smarrita. Nulla è ancora perduto, a patto però di ricavare il massimo dalle prossime due sfide”.