Hysaj
Hysaj

Hysaj: “La Juve non ci fa paura, non sempre vincono i più forti”

Ritorna a parlare Hysaj

Ai microfoni di Mediaset, ha parlato Hysaj, difensore azzurro, appena tornato dalle vacanze post Europeo. Di seguito, l’intervista rilasciata.

Europei?Bellissima esperienza, dispiace essere usciti così presto ma siamo contenti di quanto fatto”.

Ora testa al Napoli. “Ora sono qui, voglio lavorare bene ed aiutare la squadra”.

Sarri è lo stesso dell’anno scorso?“Il mister non è cambiato per niente, lavora sodo per la squadra per migliorarla, sta facendo benissimo”.

Quest’anno tocca anche la Champions.“E’ la mia prima volta, non vedo l’ora di giocarla. Quest’anno faremo bene, come squadra ormai ci conosciamo e siamo preparati”.

Quali obiettivi per questa stagione? “Vincere partita per partita e giocarcela, vedremo cosa succederà, nel calcio non si può mai prevedere nulla”.

Il sogno scudetto resta. “Tutti i giocatori vogliono arrivare primi, ma nel calcio non si sa mai”.

Si può battere questa Juve così rinforzata? “Certo, abbiamo i mezzi per competere con tutte le squadre. Anche l’Albania non aveva giocatori conosciuti e agli Europei ha fatto benissimo”.