32.6 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Giugno 28, 2022

Green pass in Italia; il progetto prende sempre più forma

Da leggere

Le istituzioni lavorano sul green pass italiano che permetterà agli italiani di spostarsi in zone a rischio e di accedere a diverse manifestazioni

A partire dal 17 giugno 2021, ai cittadini italiani è stata inviata una mail contenente un codice per scaricare la propria certificazione verde Covid-19 (ndr: a riguardo, occhio alle truffe), che come già detto ha permesso di spostarsi in zone a maggiore rischio di contagi e di avere accesso a eventi pubblici come fiere, eventi sportivi e cerimonie religiose

Come funziona questa certificazione?

Ciascuna certificazione, valida per un singolo individuo, contiene un QR code che funge da riconoscimento in quanto verifica l’autenticità e la validità della certificazione, in più attesta una delle seguenti condizioni:

  1. Vaccinazione contro il Covid-19 completata
  2. Tampone antigenico o molecolare negativo effettuato nelle precedenti 48 ore
  3. Guarigione dall’infezione

La Certificazione verde COVID-19 si potrà visualizzare, scaricare e stampare su diversi canali digitali:

In caso di difficoltà, o indisponibilità, nell’uso di strumenti digitali, saranno coinvolti medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e farmacisti che hanno accesso al sistema Tessera Sanitaria. Dal 1° luglio la Certificazione verde COVID-19 sarà valida come Eu digital COVID certificate e renderà più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell’Unione europea e dell’area Schengen.

Per tutte le informazioni è disponibile il sito www.dgc.gov.it
e il Numero Verde della App Immuni 800.91.24.91, attivo tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 20

Una collaborazione massiccia

Il progetto certificazione verde Covid-19 è frutto di un lavoro di vari organi di Stato; Ministero della salute, Ministero dell’Economia e delle Finanze in collaborazione con il Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale e la Struttura Commissariale per l’emergenza Covid-19.

L’obiettivo di questa operazione congiunta era di creare una certificazione che permettesse agli italiani che sono in possesso dei requisiti di avere accesso a eventi pubblici e di potersi spostare in zone con un rischio di contagio anche maggiore, così da permettere agli italiani di tornare gradualmente alla normalità e spingere i più scettici ad adattarsi alle misure vigenti per contribuire al superamento di questo scoglio

Green pass in Italia; il progetto prende sempre più forma / Antonio Cascone/redazione

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy