Fauozi-Ghoulam-Napoli vivicentro
Fauozi-Ghoulam-Napoli vivicentro

Gazzetta – Ghoulam, il calvario iniziato nel 2017 è finalmente finito: in estate si deciderà il suo futuro

Gazzetta – Ghoulam, il calvario iniziato nel 2017 con la rottura dei legamenti è finalmente finito: in estate si deciderà il suo futuro. Per Faouzi probabilmente sarà meglio cambiare aria e trovare nuovi stimoli.

La Gazzetta dello Sport ha descritto la situazione di Ghoulam che sembrerebbe finalmente potersi lasciare alle spalle i problemi fisici che lo hanno attanagliato per oltre due anni: “È dal novembre 2017, rottura dei legamenti crociati del ginocchio, che è iniziato il calvario per un giocatore che all’epoca era valutato fra i migliori terzini sinistri d’Europa. Seguì la rottura della rotula e tentativi vari di recupero che nei fatti non hanno avuto riscontri. Ora ci sta provando Rino Gattuso con il suo staff. Le condizioni sono migliorate, tanto che nelle ultime tre gare di campionato Ghoulam è andato in panchina. Magari chissà, a Verona potremo rivederlo almeno per uno spezzone di partita in campo. O nella successiva partita casalinga con la Spal. L’algerino ci terrebbe molto per cercare di invertire la tendenza della sua carriera. Già perché contro Verona e Spal, entrambe le volte in trasferta fra agosto e settembre 2017, ha segnato i primi due suoi gol in Serie A (il terzo al Bologna). Ecco due squadre che portano bene. Gattuso in allenamento lo vede meglio, la gamba sembra essere ritrovata, ma serve il responso del campo visto l’ormai lunghissimo stop del terzino. E poi in estate si vedrà. Per Faouzi probabilmente sarà meglio cambiare aria e trovare nuovi stimoli. Se ritroverà la condizione migliore e dalla testa caccerà fuori i cattivi pensieri, con quel sinistro preciso e potente che si ritrova può ancora tornare competitivo”

Ascolta la WebRadio