FIGC, Palazzi risponde a De Laurentiis: “La giustizia sportiva è credibile”

I dettagli

Il procuratore della Figc Stefano Palazzi ha risposto al comunicato della SSC Napoli e del suo presidente De Laurentiis dopo la riduzione della squalifica di Gonzalo Higuain da quattro a tre giornate: “Un sistema è credibile se si compie su di esso una valutazione nel suo complesso. Un osservatore esterno deve essere in grado di cogliere questi elementi. Nel valutare una credibilità bisogna tener presente tanti elementi come i più gradi di impugnazione e le maggiori garanzie offerte alla difesa. Non si può entrare nel merito di una singola cosa. Migliorare? Tutto si può migliorare come la velocità dei procedimenti, il già forte legame esistente con i giudici dell’ordinamento ordinario, le leggi che si occupano di ambiti come frodi, scommesse, violenza, che hanno una ricaduta nel mondo dello sport”.