15.3 C
Castellammare di Stabia
sabato, Aprile 10, 2021

Controlli degli agenti di polizia: numerosi a r r e s t i a Napoli

Da leggere

Controlli degli agenti di polizia: numerosi a r r e s t i a Napoli per detenzione di s o s t a n z e s t u p e f a c e n t i e f u r t i.

Controlli degli agenti di polizia: numerosi a r r e s t i a Napoli

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Poggioreale, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti hanno effettuato un controllo in piazza Francesco Coppola presso l’abitazione di un uomo.

I poliziotti, grazie al fiuto del cane Kira, hanno rinvenuto, occultati in un vano in muratura sotto il forno in cui era stato ricavato un doppiofondo coperto da una mattonella, 5 panetti di hashish per un peso di 440 grammi circa e, nascosti all’interno di un borsello, 270 euro.

Ciro Musella, 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Inoltre, ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Ponticelli, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Al Chiaro di Luna alcune persone che, in tempi diversi, entravano ed uscivano da uno stabile.

I poliziotti sono entrati nel palazzo e, in uno degli appartamenti, hanno sorpreso una donna in possesso di 20 involucri di hashish e 890 euro; mentre, in una vaschetta di gelato nel frigorifero, hanno rinvenuto altre 60 stecche della stessa sostanza del peso di circa 55 grammi.

Carmela Ricci, 65enne napoletana sottoposta al regime degli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Ieri sera, nel rione Traiano, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato in via Anco Marzio una persona a bordo di un motociclo che ha tentato di allontanarsi e di disfarsi di una busta; l’uomo è stato trovato in possesso di 11 involucri con circa 175 grammi di cocaina e di 100 euro.

Luigi Imbriani, 47enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Inoltre, i carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno arrestato per furto di un’auto Antonio Castellone, 23enne di Villaricca già noto alle ffoo. Il veicolo era stato rubato mezz’ora prima a San Sebastiano al Vesuvio e l’allarme satellitare installato a bordo ha lanciato il segnale alla centrale operativa 112.

I militari hanno così rintracciato il veicolo ed il 23enne che, ancora a bordo, ha provato a fuggire abbandonando poi l’auto nel bel mezzo della carreggiata e paralizzando il traffico del centro di Mugnano. Fuggito a piedi è stato bloccato e arrestato dopo una corsa di circa 200 metri.

All’interno dell’auto, poi restituita al legittimo proprietario, un arnese da scasso posto sotto sequestro.

Castellone è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Lorenza Sabatino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.        

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -