Calendario F1 2024: annunciate le date ufficiali

LEGGI ANCHE

MOTORI – Calendario F1 2024: le date ufficiali del Mondiale di F1. La lunga stagione di 24 GP prende il via a marzo e termina a dicembre.

Calendario F1 2024: annunciate le date ufficiali

La Federazione Internazionale dell’Automobile e il Campionato del mondo di Formula 1 hanno comunicato le date ufficiali del Mondiale del 2024. Sarà una stagione particolarmente lunga, con un totale di 24 gran premi, che si terranno dal 2 marzo all’8 dicembre.

Inizio a marzo con il Bahrain e l’Arabia Saudita

La stagione inizierà il 2 marzo con il Gran Premio del Bahrain seguito, sei giorni dopo, dal Gran Premio dell’Arabia Saudita, entrambi in programma nella giornata di sabato. Anche il Gran Premio di Las Vegas avrà lo stesso giorno di gara.

Le novità del calendario

Nel calendario di F1 2024 vediamo il ritorno del Gran Premio di Cina, mentre il Gran Premio di Spagna è stato spostato alla fine di giugno dopo il Gran Premio del Canada. Inoltre, il Gran Premio di Baku è stato traslato a metà settembre per avere un vero e proprio back-to-back con il Gran Premio di Singapore.

Conferme per l’Italia

La buona notizia per l’Italia è che il Gran Premio dell’Emilia Romagna si svolgerà il terzo weekend di maggio, mentre il Gran Premio di Monza si terrà il primo fine settimana di settembre. Un aneddoto interessante riguarda Imola, che ha dovuto cancellare il gran premio di quest’anno a causa dell’alluvione.

La pausa estiva

Dopo il Gran Premio di Singapore, ci sarà una pausa di un mese prima della “tripletta impegnativa” di Austin-Città del Messico-San Paolo. Successivamente, ci saranno altre due settimane di pausa prima del trittico finale, che inizierà a Las Vegas e terminerà l’8 dicembre ad Abu Dhabi.

Il test pre-campionato in Bahrain

Il test pre-campionato si svolgerà al Bahrain dal 21 al 23 febbraio e sempre nel formato di tre giorni.


Pirati del mare a Napoli: l’estate segnata dalla tragedia

Napoli in caccia dei pirati del mare: giovane turista investita mentre praticava kayak. Autorità locali adottano azioni decise.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare