Braglia: “Un punto importante in trasferta e una buona prestazione”

Braglia, allenatore dell’Avellino, è intervenuto ai microfoni di Prima TV al termine del match pareggiato 0-0 a Castellammare contro la Juve Stabia.

Le dichiarazioni di Braglia sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Un punto importante in trasferta, una buona prestazione, però abbiamo avuto le nostre occasioni, ne abbiamo avute diverse. Loro hanno avuto occasioni su errori nostri, su un paio di uscite errate di Dossena nel primo tempo, ma anche nella ripresa sempre su errori nostri.

Cominciamo ad avere un’idea di squadra, abbiamo fatto una buona partita, a parte i tre minuti finali del primo tempo. Poi non ce ne dice una giusta, perché Micovschi si è fatto male nella rifinitura e doveva giocare titolare.

Speriamo possa girare e andare meglio, ma come impegno e come gioco penso che meritavamo qualcosina in più.Di Gaudio? Ha fatto la partita sull’entusiasmo e non sulla tenuta fisica, che in questo momento non ha. Ha già fatto vedere che qualità ha.

Plescia? Ha fatto un allenamento e mezzo con la squadra, quello che ha fatto non mi è piaciuto affatto, gliel’ho già detto personalmente. Perché anche se lui viene sostituito, viene in panchina come tutti i compagni, senza mancare di rispetto ai compagni.

Siamo all’interno di un gruppo, c’è un limite e non bisogna passare quel limite. Se c’è una cosa su cui divento cattivo è proprio la mancanza di rispetto, questo non deve più succedere. Ci passiamo sopra, ma certe cose non mi piacciono assolutamente, non devono accadere.

Aloi? Secondo me non è nemmeno intervenuto, si è scansato. Ormai son vecchio per vedere queste cose qui, mi vien da ridere. Almeno uno dei due gol era valido, tanto per esser chiari. Stiamo migliorando la nostra condizione, bisogna guardare oltre e pensare alla prossima.”

Fonte: avellino.ysport.eu

a cura di Natale Giusti.

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 06 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 06 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #06 Dicembre