Belen a Domenica In: “E’ arrivata la depressione, sono caduta in basso”

LEGGI ANCHE

(Adnkronos) – "La depressione è venuta a bussare alla mia porta. E' stato l'anno più difficile della mia vita, non lo avrei mai messo in conto. Sono caduta in basso, più in basso di così non si poteva". Belen Rodriguez, ospite di Mara Venier, si confessa oggi nel salotto di Domenica In. "Penso di essere sempre stata in salute. Poi la depressione, una bruttissima malattia, è venuta a bussare alla mia porta". Chi era accanto "non ha saputo accompagnarmi. Mi sono sentita sola? Completamente. Mi sono sentita tradita nel profondo, nel verso senso della parola". Belen nel recente passato è tornata insieme a Stefano De Martino, prima della nuova separazione. "L'ultima volta non è nemmeno iniziata", dice la showgirl. "Il matrimonio non è finito per un tradimento, che c'è stato… Ho anche chiacchierato con le ragazze… Con tutte… Quante sono? Ho smesso di contare a 12… Avevo scoperto dopo un mese che le cose non andavano, ma mi sono tenuta tutto dentro e a lui all'inizio non ho detto niente. E' arrivata la depressione: non mi alzavo dal letto, non mangiavo, non volevo aprire le finestre. Poi ho deciso di combattere e di far entrare la luce, piano piano… Quando è iniziato tutto stavo ancora insieme" a Stefano De Martino "ma lui non c'era, lavorava a Napoli, non mi ha aiutato a rialzarmi. Evidentemente non mi ha amato". "Per me al primo posto viene l'amore e poi al secondo posto viene il lavoro. Non sono qui a raccontare cazzate. Se avessi continuato a lavorare a Tu sì que vales e a Le Iene avrei creato problemi alla produzione. Non c'ero, ero completamente smarrita. E' stato l'anno più difficile della mia vita, non lo avrei mai messo in conto. Sono caduta in basso, più in basso di così non si poteva", dice l'argentina, ora legata ad un nuovo compagno: "Farei altri due figli".  —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

F1, GP Bahrain: i risultati delle prove libere

I risultati delle prove libere dopo le FP2 svolte quest'oggi in Bahrain in vista del GP in programma sabato alle ore 16:00
Pubblicita

Ti potrebbe interessare