Arrestato uomo di 41 anni per violenza sessuale su minorenne a Torre del Greco

LEGGI ANCHE

Un uomo di 41 anni è stato arrestato a Torre del Greco per aver molestato e costretto una ragazzina minorenne a subire atti sessuali. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di raccogliere prove contro l’aggressore, che è ora sottoposto agli arresti domiciliari, secondo quanto disposto dal gip del Tribunale di Torre Annunziata.

Violenza sessuale su minorenne a Torre del Greco: Arrestato uomo di 41 anni

Una ragazzina minorenne è stata molestata e costretta a subire atti sessuali mentre tornava da scuola a Torre del Greco, nella provincia di Napoli.

L’arresto dell’uomo di 41 anni ritenuto responsabile della violenza è avvenuto questa mattina, giovedì 2 maggio, su richiesta della Procura della Repubblica e con la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Procura di Torre Annunziata, sono iniziate alla fine di febbraio dopo la denuncia della giovane vittima. Durante l’attività investigativa, i carabinieri hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico dell’arrestato. Secondo quanto rivelato dalle indagini, il 41enne avrebbe intercettato la minorenne mentre tornava da scuola e l’avrebbe costretta contro la sua volontà a subire atti sessuali, tra cui ripetuti palpeggiamenti del corpo e tentativi di baciarla.

L’uomo è stato arrestato questa mattina per violenza sessuale ai danni di una minorenne ed è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.


Conchiglioni ripieni, i cugini dei Cannelloni: un primo completo

Se cercate l'idea giusta per un primo piatto della domenica che non sia la solita Lasagna o i soliti Cannelloni o anche i Paccheri, i Conchiglioni Ripieni fanno proprio al caso vostro.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare