Arch. Zavanella: “Nuovo stadio? C’era un buon progetto con De Laurentiis, poi è intervenuto il Comune”

L’ architetto Gino Zavanella ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli...

LEGGI ANCHE

L’ architetto Gino Zavanella ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso di ‘Radio Gol’. Ecco quanto evidenziato:

 
“De Laurentiis è un imprenditore che ha davvero tanto da insegnare. Il nostro progetto per il nuovo stadio era positivo, poi le cose sono cambiate in quanto il Comune voleva imporre le proprie volontà. Il vero problema in Italia quando si parla di nuovi stadi è la burocrazia, la quale vincola ogni decisione. Penso che il Napoli debba farsi il suo stadio, ma non si può pensare di non rendere partecipe il presidente. Sarebbe controproducente in quanto il tutto andrebbe fatto proprio secondo le esigenze della società”.

Juve Stabia, la sagra dei falli di mano non visti – La Bastonatura

Juve Stabia, inizia ad essere considerevole la lista dei falli di mano non sanzionati in area di rigore avversaria: l'ultimo a Catania
Pubblicita

Ti potrebbe interessare