Quantcast
Banner Gori
James Frazier Jr givova scafati basket
Basket SPORT

Supercoppa LNP: vince ancora la Givova Scafati

Non si ferma più la Givova Scafati. I gialloblù di Griccioli battono 86-68 la Xl Extralight® Montegranaro e volano alle finali della Supercoppa LNP

 

La Givova Scafati si unisce a Reale Mutua Torino, Old Wild West Udine e Bertram Tortona nel novero delle quattro finaliste che venerdì e sabato prossimi, all’Allianz Cloud di Milano, si contenderanno la vittoria della SuperCoppa LNP 2019/2020. Gli uomini di Griccioli battono 86-68 la Xl Extralight® Montegranaro . Partita molto equilibrata ma soprattutto molto nervosa vista la posta in palio importantissima. Tiene molto bene il campo la Givova Scafati che vince il primo quarto 24-18; nel secondo quarto invece arriva la reazione della  Xl Extralight® Montegranaro che vince 26-22. Da qui, nella ripresa dominio dei gialloblù di Griccioli che vincono sia il terzo(22-18), che  l’ultimo quarto per 18-6. Nella Givova Scafati brilla particolarmente Frazier autore di ben 30 punti; molto bene anche Putney che ne ha realizzati 17. Al termine del match, è intervenuto il coach della Givova Scafati Giulio Griccioli:” «Esprimo la giusta soddisfazione per il risultato conseguito, perché, pur non avendo punti in classifica, sono contento per la società, che è da tanti anni in serie A2 e merita queste Final Four. Anche i ragazzi hanno lavorato sodo per questo risultato e se lo sono meritato tutto. A Milano ce la vedremo con le altre tre squadre che hanno avuto il nostro medesimo cammino, consapevoli che sono rimaste fuori da questa fase finale molte società anche più forti di noi che non sono state favorite dagli iniziali raggruppamenti territoriali. Il gruppo oggi ha avuto qualche difficoltà, perché gli avversari avevano preparato la partita e a noi non ci riuscivano le nostre cose. Nell’intervallo abbiamo sistemato qualcosa dal punto di vista mentale, abbiamo gettato via un po’ d’ansia, che ci stava togliendo un sacco di energia. Siamo soddisfatti e contenti di aver letto bene la partita, di essere arrivati alla fine esausti, ma consapevoli che, giocando meglio, facendo girare la palla in attacco e difendendo con maggiore attenzione, nella seconda parte di gara siamo riusciti a prenderci il vantaggio decisivo, contro un avversario duro e sfacciato»

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Marco Palomba

Marco Palomba

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più