Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Gli ultras romanisti ‘processarono’ i cinque complici di De Santis

I dettagli

Lo scorso anno ci furono striscioni a suo favore in Curva Sud, lunedì prossimo probabilmente non sarà così. Gli ultras romanisti, secondo Il Mattino, prendono le distanze da Daniele De Santis dopo l’aggressione ai napoletani e la morte di Ciro Esposito. Il tifo giallorosso avrebbe organizzato addirittura una sorta di processo interno per i cinque tifosi che, in seguito agli scontri costati la vita a Ciro Esposito, scapparono abbandonando ferito a terra Daniele De Santis. È emerso nella requisitoria in cui martedì la procura di Roma ha chiesto per De Santis la pena dell’ergastolo: “Vi rivelerò una chiccha sulla vicenda che prova ulteriormente che De Santis quel giorno non ha agito da solo”, ha detto il pm Antonino Di Maio “Durante le indagini è emerso che gli ultrà della Roma hanno processato i complici di De Santis ritenendo la loro azione vigliacca”. Il ruolo di De Santis sarebbe stato quello di lanciare «bomboloni» contro il pullman di tifosi napoletani, fermo a poche decine di metri dal Ciak Village, a Tor di Quinto, invitandoli sogghignando «Scendete che v’ammazzo tutti», per poi trarli «con lucida follia nel vialetto dove c’erano i complici». C’erano donne e bambini e nel codice non scritto degli Ultras questa cosa non può accadere.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più