Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

De Giovanni: “Cororonavirus? Tutto cambiato. Napolitano in emergenza ma ha capito”

“Non so quando si potrà tornare a vivere come prima”

Maurizio De Giovanni, noto scrittore, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione “Radio Goal” per parlare dell’attuale emergenza COVID-19 (o Coronavirus) che sta mettendo in ginocchio la nazione italiana.

Ecco le parole di De Giovanni:
“Coronavirus? E’ cambiato tutto, non immagino come si quando a vivere come prima. Per tanto tempo non potremmo avere le consuetudini di prima: cinema, teatri, ma anche i baretti. Una città stretta, compatta, che ha tante possibilità di contatto: ne dovremo fare a meno. Anche la geografia economica dovrà cambiare. Cambieranno molte cose, dovremmo metterci l’entusiasmo che sempre distingue i napoletani. Napoli non è una città che si perde facilmente. Il napoletano vive in uno spirito di emergenza ma ha capito. Un applauso forte va fatto ai piccoli commercianti che, con la consegna a domicilio, consentono di risolvere tanti problemi. Esistono anche chat whatsapp tra questi negozietti e i clienti che agevolano tutto. Il calcio manca tanto, potevamo restare a casa con magigore voglia se avessimo potuto vedere qualche partita. I calciatori vanno tenuti in buona salute, ma il cattivo esercizio di alcune consuetudini ha portato qualcuno ad ammalarsi. La salute va tenuta sempre presente, si deve ripartire a porte chiuse ma preferisco i playoff”.

Print Friendly, PDF & Email
loading...

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat