Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Napoli-PSG, le possibili scelte di Ancelotti e Tuchel

Mertens confermato in avanti, in dubbio Cavani

Domani sera allo stadio San Paolo di Napoli andrà in scena la quarta giornata del gruppo C tra i padroni di casa e i francesi del Paris Saint-Germain. La gara potrebbe essere decisiva per la qualificazione agli ottavi: in caso di vittoria sia i ragazzi di Ancelotti che quelli di Tuchel avranno un piede e mezzo al turno successivo.

NAPOLI
Carlo Ancelotti potrebbe riconfermare la squadra che ha sfiorato il successo a Parigi ad eccezione di Milik. Il polacco sarà sostituito da Dries Mertens, autore di una tripletta nell’ultima giornata di campionato. Ospina ritornerà tra i pali con Maksimovic che occuperà la destra della linea difensiva con Mario Rui a sinistra. Allan e Hamsik agiranno a centrocampo con Callejon e Zielinski ai loro lati. Intoccabile, in avanti, Lorenzo Insigne.

4-4-2: Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Insigne, Mertens. All: Ancelotti.

PARIS SAINT-GERMAIN
Buffon farà il suo esordio europeo con la maglia dei parigini. Tuchel ritrova Thiago Silva che prenderà posto accanto a Marquinhos al centro della difesa con Meunier e Bernat sugli esterni. In avanti c’è il dubbio Cavani: in caso di forfait dell’ex Napoli, si passerà al 4-3-3 con Draxler che andrà ad affiancare Verratti e Rabiot a centrocampo. L’attacco sarà composto da Di Maria, Mbappè e Neymar.

4-3-3: Buffon; Meunier, T. Silva, Marquinhos, Bernat; Draxler, Verratti, Rabiot; Mbappè, Neymar, Di Maria. All: Tuchel.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania