Quantcast

Banner Gori
Carlo Ametrano Quadro Ayrton Senna (1) Formula Uno
Motori

FORMULA UNO – Il punto di Carlo Ametrano per questo 2020

Oggi abbiamo contattato lo scrittore Carlo Ametrano, autore del libro Ayrton… per sempre nel cuore, che cura per noi la rubrica dedicata alla Formula Uno per fare un po’ il punto sulla situazione. Nonostante siamo nella lunga pausa dei motori i movimenti di piloti e le strategie delle scuderie per il prossimo anno sono in piena attività. Il Mondiale 2019 di F1 è andato in archivio e la Mercedes e Lewis Hamilton hanno dominato la scena.

La Ferrari deve leccarsi ancora le ferite.

Carlo oltre a farti gli auguri per questo nuovo anno, ti chiediamo qualcosa su questo nuovo mondiale che è sempre più alle porte?

Grazie mille per gli auguri, si i tempi si riducono,  ma voglio iniziare dai piloti perchè c’è una novità: Robert Kubica sarà la terza guida dell’Alfa Romeo e potrebbe diventare nel corso del prossimo mondiale una seconda o prima guida a seconda di come si comporteranno Raikkonen e Giovinazzi. In particolare Antonio ha già rischiato quest’anno di perdere il sediolino, le sue prestazioni sono state buone ma inferiori alle aspettative. Dietro Robert c’è la compagnia petrolifera Pkn Orlen tanto che l’Alfa Romeo aggiungerà alla propria denominazione il nome di questa importante compagnia e si chiamerà Alfa Romeo Racing Orlen. Non mi capacito come Nico Hulkenberg non abbia trovato un sediolino, che quest’anno è stato assorbito dal rientrante Ocon, è una sorta di staffetta tra i due.

Per le vetture detto della strategia della Ferrari di sviluppare delle nuove ali che saranno l’arma con la quale vogliono sbaragliare tutti, per ora c’è molto riserbo sulle novità. Penso che comunque la Mercedes sarà sempre la favorita. Il 2020 non vedrà grosse novità di regolamento per cui non possiamo aspettarci delle sorprese.

L’anno prossimo ci saranno più gare e la novità Vietnam, ne vedremo delle belle. Per quest’anno stiamo organizzando a Sorrento qualcosa di importante per il compleanno di Ayrton Senna e poi come sapere il 30 aprile sarò ad Imola per il memorial della sua scomparsa.

Se vuoi ascoltare l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat