Quantcast

Banner Gori
FORMULA UNO - Le pagelle di Carlo Ametrano
Motori

FORMULA UNO, Austria 2019 – Le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno – Verstappen vince in Austria interrompendo il dominio Mercedes e “soffiando” la vittoria agli ultimi giri a Leclerc che era in testa dal primo giro. I giudici decidono di non penalizzare Verstappen che nel sorpasso su Leclerc usa le maniere forti mandandolo fuori pista.

Il campionato di Formula Uno 2019 ha vissuto la nona tappa con il GP di Austria che si è corso sul Red Bull Ring. A vincere è stata la Red Bull – Honda di Verstappen, che permette alla casa nipponica di festeggiare la vittoria dopo 13 anni (2006 con Jenson Button). Al secondo post la Ferrari con Leclerc al terzo la Mercedes con Bottas. Vettel e Hamilton completano la corsa al quarto e quinto posto.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica:

Buongiorno Carlo prima di chiederti i voti per questo GP ti chiediamo un tuo giudizio sulla decisione della FIA di non penalizzare Verstappen.

La Ferrari ha perso il suo peso politico, possiamo solo confermare questo dato. Il regolamento parla chiara e Verstappen andava penalizzato come fatto con Vettel in Canada. E’ stata sicuramente una decisione sofferta. Bello ascoltare le parole di Binotto che vuole prendersi in pista ciò che nella stanza dei bottoni hanno tolto alla Ferrari.

Sia Leclerc che Verstappen meritavano la vittoria per quello che abbiamo visto. Sono sicuro che insieme a Norris ci faranno divertire i prossimi anni.

Dopo questo preambolo ti chiediamo i tuoi voti per questa gara. Iniziamo dal primo che è Verstappen.

Strategia perfetta da parte della Red Bull e qualità di guida eccezionali di questo campione, hanno permesso a Max di vincere questa gara dopo una partenza disastrosa. Voto 10

Leclerc che è stato veloce in tutto il week end? 

Non posso che mettere lo stesso voto anche a Leclerc, quando ho detto che entrambi meritavano la vittoria non posso che dare al pilota della Ferrari un bel 10. Sono sicuro che si rifarà in futuro.

Bottas a fari spenti e senza sussulti chiude al terzo posto?

Bottas è tornato quello dello scorso anno: chiuso, remissivo, spento! Rischia di chiudere in modo disastroso questo suo mondiale, potrebbe anche perdere il sediolino in favore di Okon prima della chiusura della stagione. Voto 6

Fuori dal podio di questo primo GP di Formula Uno

Vettel arriva quarto dopo essere partito nono per i problemi alla sua monoposto nell’ultimo turno di qualifiche.

Vettel in questo fine settimana ha corso diversamente rispetto agli ultimi GP. Segnali di risveglio non lo so, questa posizione non migliora il mio pensiero di lui. Voto 6,5

Hamilton chiude quinto in una posizione non solita?

E’ stato un Gp travagliato il suo. Penalizzato durante le qualifiche ha avuto anche il problema con l’alettone anteriore. Voto 6

Norris il piccolo terribile della McLaren?

Questo ragazzino sta facendo vedere bellissime cose, ha una McLaren in crescita e lui la sfrutta al massimo delle potenzialità. La scuderia inglese sta migliorando tanto anche se la strada per competere per la vittoria è ancora lunga. Voto 6,5

Gasly chiude ad un giro da Verstappen, delusione totale?

Gasly rischia al pari di Bottas di perdere la guida della Red Bull. Non ha mai mostrato grinta in questi primi appuntamenti del mondiale. Voto 6

Sainz partito ultimo chiude la sua corsa in zona punti? 

Il pilota spagnolo della McLaren ha corso bene e ha portato punti importanti alla sua scuderia. Proprio perchè è partito ultimo gli dò un 6,5.

Raikkonen e Giovinazzi, il duo Alfa, chiudono i primi 10 posti? 

Questa coppia sarà il duo Alfa anche per il prossimo mondiale. Kimi sembra non voler smettere più. Giovinazzi ha conquistato il suo primo punto mondiale. Sono un mix di esperienza e abilità di guida. Voto 6 ad entrambi

Un parere su questo circuito che a differenza di quello di Francia è più divertente?

Sicuramente mi auguro che Liberty Media studi meglio l’assegnazione dei Gp per i prossimi campionati, penso dal 2021 in poi. Sono sicuro che però i poteri politici incideranno sulle scelte future. In Austria si è capito che la Formula Uno deve correre su circuiti adatti alle macchine e non adattati.

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Ma prima di dare appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà in Austria, ci dai notizia dei tuoi prossimi appuntamenti?

Carlo Ametrano MURETTO BOX Formula Uno

Come vi ho accennato nei miei precedenti interventi sarò ospite della trasmissione “Muretto Box”  negli studi di Cinisello Balsamo dell’emittente televisiva Tele Lombardia.

Parlerò del Gran Premio d’Italia che si svolgerà sul circuito di Monza. Ringrazio come sempre Jacopo Mattei, Lorenzo Candotti e Roberto Cinquanta che mi hanno invitato ancora una volta alla loro trasmissione. Sono sempre a lavoro per altri appuntamenti e/o eventi.

Mi hanno chiamato anche quelli di SportItalia per programmare un’intervento telefonico per palare del 25 anniversario della scomparsa di Ayrton Senna.

Vi terrò aggiornati.

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Vollono

Nato a Castellammare di Stabia, il 30 novembre 1973, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania. Diplomatosi in Informatica all'Istituto Tecnico Statale "R.Elia" di Castellammare di Stabia (Na) con il massimo dei voti ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio Internazionale presso l'Università Parthenope di Napoli.
Impiegato presso il Ministero della Pubblica Istruzione come Assistente Tecnico di Laboratorio per le discipline informatiche presso ITS "L. Sturzo" di Castellammare di Stabia (Na), esercita anche la professione di giornalista da diversi anni ed è Direttore Responsabile del quindicinale di informazione "NewsMania", oltre ad essere Vicedirettore del Network ViViCentro. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico dal titolo "Il Pungiglione Stabiese", su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania