Quantcast

Verstappen
Motori

F1, Gp Spagna: Verstappen entra nella storia. A 18 anni domina il Gp di Spagna

Gp di Spagna. Le due Ferrari sul podio. Dopo il disastro Mercedes – Hamilton e Rosberg si sono schiantati al primo giro – si riaccende la gara

MONTMELO – Verstappen superstar: a 18 anni, e al debutto con la Red Bull, va a vincere il Gp di Spagna. Certo, le due Mercedes si sono auto-eliminate al primo giro, ma il ragazzino ha guidato da fenomeno, non sbagliando nulla e tenendo a bada per una serie infinita di giri Raikkonen che ha fatto davvero di tutto per farlo sbagliare e per passarlo.

E invece niente, Verstappen non si è lasciato intimidire ed è andato a vincere il Gp di Spagna, davanti alle due Ferrari. Vettel è infatti arrivato terzo, ma probabilmente solo perché negli ultimi giri Ricciardo – che lo stava per attaccare – ha clamorosamente bucato. Il “clamorosamente” si riferisce al fatto che Verstappen e Raikkonen avevano gomme più stanche dei loro inseguitori (questioni di strategie) e quindi era normale aspettarsi il contrario. Ossia che i primi due entrassero in crisi. Insomma, dopo 42 gare è un ragazzino a riportare la Red Bull sul tetto del mondo. Un desitino per la scuderia austriaca perché pochi anni fa era stato un altro ragazzino – Vettel – a farlo entrare nella leggenda (ma Sebastian quando vinse la sua prima gara aveva 21 anni…)

F1, Gp Spagna: Verstappen entra nella storia. A 18 anni domina il Gp di Spagna VINCENZO BORGOMEO

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania