Quantcast
Banner Gori
juvestabia - news

Oddo: “La gara con la Juve Stabia sarà la più difficile di questo periodo”

Oddo, tecnico del Perugia prossimo avversario della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine dell’amichevole Fiorentina-Perugia

 

Massimo Oddo, tecnico del Perugia prossimo avversario della Juve Stabia in campionato, è intervenuto in conferenza stampa al termine dell’amichevole Fiorentina-Perugia terminata col punteggio di 1-0 a favore dei viola di Montella per effetto della rete siglata da Montiel. Le sue dichiarazioni, riportate sul sito ufficiale del Perugia, sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

Sono contento di questo test perché abbiamo cercato di fare la partita. Ci siamo riusciti a sprazzi. Abbiamo preso possesso del centrocampo in alcuni momenti della partita contro una squadra forte. Sono contento dei giocatori che hanno giocato meno finora perchè ci daranno una mano importante nel prosieguo della stagione. Noi dobbiamo migliorare tantissimo sotto il profilo del gioco, bisogna essere compatti e saper soffrire poi arriverà anche il bel gioco. Balic è un giocatore molto forte che conosco bene e che può fare tutti i ruoli del centrocampo. Oggi abbiamo cambiato 3-4 moduli in partita e questo è un segnale molto importante. Andrea Balic nasce player ma è un giocatore che può fare anche la mezzala senza problemi. Nicolussi è un altro ragazzo che crescerà molto e che sa fare tanti ruoli come piace a me. 

Lavoriamo su tante cose non abbiamo schemi predefiniti. Di fronte ci sono sempre gli avversari e noi dobbiamo adattarci ad ogni situazione. Durante l’anno con squalifiche e infortuni devi avere bisogno di tutti. 

Abbiamo bisogno di giocatori che sappiano essere umili e restare coi piedi per terra. La gara con la Juve Stabia sarà la più difficile di questo avvio di campionato. Guai a pensare che possa essere facile battere i campani sabato prossimo alle 15. Sarà una partita molto ostica invece e dovremo giocarcela col coltello fra i denti per tutti i novanta minuti. Loro sono una squadra – continua Oddo – che ha fatto zero punti in campionato finora ma hanno grande entusiasmo e noi, nei limiti del possibile, dovremo cercare di migliorare ancora e di fare una grande prestazione perchè solo così potremo riuscire a portare i tre punti a casa. 

Il mercato? Bravo il direttore sportivo Goretti e tutta la società. Ma il campionato non si vince solo con ottimi calciatori: si deve concretizzare anche qualche importante alchimia come per esempio il gruppo, perchè senza un gruppo forte non si vince e non si va da nessuna parte”.

 

A cura di Natale Giusti

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più