Eccellenza, Il Procida cala il tris 3-0 al Virtus Volla

isola-di-procida

Il Procida torna alla vittoria, riscattando la sconfitta immeritata contro l’Afragolese e dando seguito al primo successo interno nel derby contro il Barano. Spinetti ancora fortunato per la squadra di Cibelli, che infligge un netto 3-1 alla Virtus Volla al termine di una grande prestazione. Il vantaggio già al 21′: giocata di Muro sulla destra, cross a rientrare con il sinistro con la palla che sfila per tutta l’area di rigore e s’infila nell’angolo alto della porta difesa da Fernandez. Il Procida continua a fare la partita e raddoppia dodici minuti più tardi. Agata per Fragiello, stop e tiro dell’attaccante biancorosso che insacca alle spalle di Fernandez. Uno-due micidiale del Procida, che mette già una seria ipoteca sulla partita. Nella ripresa Fragiello manca il tris, calciando a lato da ottima posizione un pallone servitogli ottimamente da Dodò. Poi è il procidano Tony Costagliola ad impensierire i biancorossi, con un sinistro dal limite che mette a dura prova i guantoni di Lamarra. Bacio Terracino colpisce la traversa dai 25 metri, al termine di un’azione da manuale iniziata da Del Prete e rifinita da Fragiello. Al 39′ l’inaspettato gol del Volla, con un colpo di testa di Biancolino che riapre l’incontro. Lamarra è decisivo nel finale con una parata su un tiro dal limite di Fiorillo e nel recupero arriva il tris. Con il portiere salito in area procidana e ormai fuori dai pali, De Giorgi rilancia per Dodò, assist dell’attaccante capoverdiano per Bacio Terracino che chiude l’incontro. Il Procida festeggia così i tre punti, in attesa dell’appuntamento di mercoledì in Coppa Italia contro il Portici.

ISOLA DI PROCIDA 3 – 1 VIRTUS VOLLA

ISOLA DI PROCIDA (4-4-2): Lamarra; Chiaro, Micallo, Signore, Del Prete; Dodò, Muro, Rinaldi, Agata (45’ st De Giorgi); Fragiello (34’ st Roghi), Spilabotte (16’ st Bacio Terracino). (In panchina Bardet, Cariello, Annunziata, Viscardi) All. Cibelli Francesco

VIRTUS VOLLA (4-4-2): Fernandez; Alterio (46’ pt Costagliola A.), Sivero, Di Franco, Severino; Emma, Abbatiello, Fiorillo, Liguoro; Di Marzo (36’ pt Costagliola L.), Biancolino. (In panchina Marino, Incarnato, Fiorucci, Picardi, Siano) All. Tarantino Achille

ARBITRO: Labianca Daniele di Foggia (assistenti Fabio Arborelli di Ercolano e Romualdo Piedipalumbo di Torre Annunziata)

RETI: 21’ pt Muro, 33’ pt Fragiello, 39’ st Biancolino (V), 49’ st Bacio Terracino

NOTE: calci d’angolo 7-2 per il Procida. Durata pt 47’, durata st 50’. Ammoniti Rinaldi, Muro, Agata (P), Sivero, Abbatiello (V). Spettatori 300 circa.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Pimonte: Gori e EIC annunciano il potenziamento della rete idrica

Pimonte: Inaugurato da Gori e EIC il rinnovato impianto idrico “Muriscolo”,1 km di nuova condotta a servizio dei cittadini