Quantcast

Banner Gori
MONDIALE CALCIO FEMMINILE 240619 2
Cronaca Sportiva

Mondiale femminile 2019: vince 1-0 la Svezia! Ora c’è la Germania

Vince con il minimo indispensabile la Svezia che batte 1-0 il Canada. Ora per le svedesi ai quarti c’è la Germania. Decisivo il gol di Blackstenius al 55′

Mondiale femminile 2019: vince 1-0 la Svezia! Ora c’è la Germania

Vince dunque la Svezia che stacca il pass per i quarti di finale. Partita molto noiosa nel primo tempo, nel secondo invece la Svezia gioca meglio e porta a casa il match meritatamente. Domani chiuderanno gli ottavi di finali con le nostre azzurre, impegnate alle 18:00 contro la Cina; a chiudere invece alle 21:00 da non perdere Olanda-Giappone.

A Parigi, Svezia-Canada chiudono questa giornata degli ottavi di finale. La vincente se la vedrà con la Germania che ha battuto la Nigeria senza alcuna difficoltà. Con tante difficoltà invece le squadre arrivano al tiro; infatti l’intervallo si conclude 0-0. Tanto giro palla ma nessuna delle due nazionali è stata capace di arrivare ai impensierire le portieri avversarie.

Nella ripresa cambia un po’ la musica: la Svezia parte assolutamente meglio e riesce anche a sbloccarla subito: ottima palla recuperata da Asllani che serve in maniera perfetta Blackstenius che realizza al  55′ il gol dell’1-0 Svezia. Dopo la rete delle svedesi, si accende la partita, inizia a giocare anche il Canada che prova con Sinclair, anche se il suo destro termina di poco a lato. Sempre Canada in campo: su un calcio d’angolo battuto da destra, prova col sinistro sempre  Sinclair ma Rolfo tocca la palla col braccio. Per l’arbitro , una volta consultato il VAR, non ci sono dubbi : calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Backie che però si fa intuire il penalty. Si resta dunque 1-0 Svezia. Il rigore sbagliato è una vera e propria doccia fredda per il Canada, prova allora ad approfittarne la Svezia: Rolfo si fa tutta la fascia sinistra, calcia una bomba col mancino, palla che però termina sull’esterno della rete. Sempre Svezia in campo: su un calcio di punizione, palla per Asllani che di destro supera Labbe ma è bravissima a salvare sulla linea Scott. 

Finisce dunque a Parigi 1-0 per la Svezia. Le ragazze di  Gerhardosson  continuano il loro percorso in questo Mondiale; ora ad attenderle c’è la Germania.

Domani chiuderanno gli ottavi di finali con le nostre azzurre, impegnate alle 18:00 contro la Cina; a chiudere invece alle 21:00 da non perdere Olanda-Giappone.

Marco Palomba

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania