Quantcast
Banner Gori
FC Francavilla - Sorrento
Calcio

Francavilla-Sorrento 1 a 1: i rossoneri steccano al “Fittipaldi”

Il Sorrento non va oltre il pareggio sul campo dell’ostico Francavilla. L’1 a 1 finale porta le firme del capitano dei rossoblu Nolè e del centrocampista costiero La Monica, con un gol per tempo. Un risultato che mostra chiaramente quella che è stata la marca principale del match: una gara nervosa e dura dall’inizio alla fine, in cui il Francavilla ha concesso ben pochi spazi alle manovre rossonere, influenzata anche da una direzione di gara non impeccabile da parte della terna arbitrale. Dall’altro lato, il Sorrento sceso in campo al “Fittipaldi” è sembrata una squadra ancora arrugginita dopo il rientro dalla lunga pausa e dopo la prima sconfitta casalinga.
Nonostante il risultato non brillante la squadra di Fusco mantiene saldamente il primo posto a due lunghezze da Casarano, Taranto e Lavello, in attesa del prossimo match casalingo di mercoledì 23 dicembre contro il Bitonto.

LA CRONACA di FRANCAVILLA-SORRENTO

Il Sorrento scende in campo con il suo ormai classico 442. A guidare l’attacco Liccardi e Gargiulo, da segnalare è la presenza tra i titolari del giovane terzino destro Francesco Somma, in prestito questa stagione dalla Primavera del Napoli.

1° TEMPO

La partita inizia immediatamente in salita per i rossoneri. Dopo poco meno di un minuto di gioco infatti Caponero viene atterrato in area e l’arbitro Campagni fischia subito un rigore per il Francavilla. Il capitano Nolè si presenta sul dischetto e batte Scarano sul palo alla sua destra, nonostante il portiere costiero avesse intuito la direzione della palla. Dopo aver incassato il colpo, il Sorrento si affaccia in avanti e costringe i padroni di casa a difendere dietro la linea della palla. Al 19′ ci prova Cacace che di testa non riesce a indirizzare il pallone calciato da Masullo nello specchio. Al 35′ è poi Liccardi a mandare di poco a lato con una bella acrobazia il pallone del pareggio, seguito pochi minuti dopo da un nuovo tentativo di La Monica che in tuffo manda alto su calcio d’angolo. La prima frazione di gioco termina così con il minimo vantaggio per i rossoblu.

2° TEMPO

I sinnici ripartono meglio all’inizio del secondo tempo, con Nolè che impensierisce Scarano con un tiro dalla lunga distanza mandato prontamente in calcio d’angolo. La capolista non riesce ad imbastire nessuna trama offensiva efficace, e nonostante l’espulsione di Cabrera che lascia il Francavilla in dieci, colpevole di essersi liberato fallosamente da una marcatura in area, sono ancora i rossoblu a farsi vedere avanti. Prima Cappiello al 27′ e poi Navas al 42′, che si lascia ipnotizzare da Scarano, sciupano l’occasione di chiudere la partita. La gara intanto si fa sempre più nervosa, e Cassata, bravo a trovare lo spazio per inserirsi, guadagna un prezioso calcio di rigore. Dal dischetto Liccardi si fa ipnotizzare da Cefariello, ma sugli sviluppi il pallone viene raccolto da Cacace che lo getta in mezzo alla mischia, dove La Monica riesce a spizzare in porta. Dopo il gol del pari si accendono gli animi, e l’arbitro è costretto ad espellere per il Francavilla Navas e Aleksic, quest’ultimo dalla panchina.

Dopo questo ultimo spiacevole episodio il match non ha nient’altro da dire e termina con un pareggio che sa di beffa per i padroni di casa e con un punto guadagnato per la capolista, chiamata sicuramente a tenere i nervi saldi in una partita ardua e maschia.

TABELLINO

FC FRANCAVILLA – SORRENTO 1-1   1’pt Nolè (F, rig); 43’st La Monica (S).
FC FRANCAVILLA (4-4-2): Cefariello; Cabrera, Pagano, Caponero, Nicolao; Morleo, Tarantino (36’st Petruccelli), Galdean, Navas; Nolè (25’st Di Ronza), Aleksic (1’st Cappiello).
A disp: Chingari, Tedesco, Vukmirovic, Fanelli, Pisaniello, Sellitti. Allen. Ranko Lazic.
SORRENTO (4-4-2): Scarano; Gargiulo Als (30’st Cesarano), Cacace, Mezavilla, Masullo; Somma, La Monica (44’st Costantino), Maranzino (17’st Cassata), Camara; Liccardi, Gargiulo Alf (30’st Procida).
A disp: Orazzo, Terminiello, Stefanski, Starita, D’Angelo. Allen: Luca Fusco.
Arbitro: Matteo Campagni di Firenze.
Assistenti: Gianluca Pischedda (Torino) – Ayoub El Filali (Alessandria).
Espulsi: Cabrera (F), Navas (F), Aleksic (F).
Ammoniti: – Morleo, Nolè, Cappiello (F); Gargiulo Als, Cacace, Gargiulo Alf (S).
Angoli: 4-5. Recupero: 2’pt e 6’st.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonino Aversa

Antonino Aversa

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più