24.4 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

sabato, Maggio 21, 2022

Sorrento-Casarano 3 a 0: non si passa all’Italia

Da leggere

Le marcature di Ripa e Petito mettono in ghiaccio la salvezza. Quarta vittoria casalinga consecutiva per i costieri, che ora sognano i play-off.

Solidità, idee, concretezza: questo è il Sorrento che si avvia a chiudere la stagione 21/22. Nell’ultimo mese la squadra di Cioffi ha blindato la salvezza accumulando un’importante serie di successi. Che questa squadra sia maturata l’ha dimostrato anche il match della trentunesima giornata del Girone H di Serie D, in cui i costieri hanno schiantato per 3 a 0 il Casarano.

Fermare i salentini non era cosa scontata. Il team di mister Monticciolo sta infatti attraversando un gran periodo di forma, bloccato però da un ottimo Sorrento, che ancora una volta ha stupito all’Italia. Succede tutto nel secondo tempo: due reti per Ripa (la prima su rigore) inframezzate dal gol del golden boy Petito. Una vittoria che permette ai rossoneri di arrivare a -1 dalla Nocerina in zona play-off.

Segui il Sorrento Calcio su Vivicentro.it

SORRENTO vs CASARANO: la cronaca

1° TEMPO

Per la partita contro le serpi rossoblu fa il suo esordio da titolare il 2004 Marciano, protagonista con la Juniores, responsabile dell’attacco insieme all’esperto Ripa. I pugliesi schierano ben cinque under nell’undici di partenza.

Per circa venti minuti succede ben poco, le squadre si studiano e nessuna delle due intende sbilanciarsi. Tanti sbadigli sugli spalti dell’impianto di Via Califano. Tuttavia i padroni di casa lamentano un paio di episodi dubbi nell’area di rigore avversaria.

Il primo sussulto è del Sorrento, al 28’ Marciano e Ripa si vedono ribattere i rispettivi tentativi di conclusione, l’ennesimo tiro di Rizzo non centra lo specchio. Al 35’ guizzo dell’esterno destro ex Nocerina che propizia Ripa, ambizioso nel provare il colpo di tacco, ma Ianni non ha problemi nel bloccare la sfera. Si conclude a reti inviolate il primo tempo.

2° TEMPO

La ripresa è tutt’altra storia. Dopo dieci minuti i padroni di casa sbloccano finalmente la gara. Scambio al limite tra La Monica e Cassata, quest’ultimo va giù colpito da Sanchez: il contatto viene considerato interno all’area e viene assegnato il calcio di rigore. Penalty trasformato con freddezza da Spider Ripa. Al 59’ è 1 a 0 Sorrento.

I rossoneri, cavalcando l’entusiasmo del vantaggio, raddoppiano in un paio di giri di lancette. Il subentrato Petito (che al 49’ aveva sostituito Marciano) supera in velocità tre difensori avversari, per optare poi per il dribbling anche sul portiere dei salentini, e deposita a rete sguarnita il pallone del 2 a 0 al 61’. Azione splendida di un calciatore che ha fatto innamorare i supporter sorrentini.

Il Casarano non è in grado di reagire ai colpi fatali inferti dal team costiero, che non si accontenta. Al 76’ Ripa firma la doppietta anticipando Ianni con un tocco d’esterno su assist di Gargiulo. L’attaccante raggiunge così quota 7 gol in 13 partite dal suo ritorno in costiera.

Giochi chiusi, il Sorrento conquista i punti necessari per continuare a coltivare l’ambizione dei play-off. C’è invece ancora strada da fare per i salentini, che rischiano invece di ricadere nel baratro dei play-out a poche giornate dal termine del campionato.

TABELLINO

SORRENTO-CASARANO 3-0 (Ripa rig. 59’ e 76’, Petito 61’)

SORRENTO (3-5-2): Del Sorbo; Manco (86’ Romano), Cacace, Mansi; Rizzo, La Monica (75’ Diop), Virgilio, Cassata (49’ Petito, 85’ Petrazzuolo), Gargiulo; Ripa (85’ Tedesco), Marciano. A disposizione: Pinto, Ferraro, Selvaggio, Acampora. All: Cioffi

CASARANO (3-4-3): Ianni; Mele, Rizzo G., Sanchez, Raimo; Avvantaggiato (40’ Atteso), Logoluso, Fontana; Dambros Lo. (46’ Tedesco E.), Dambros Lu., Prinari. A disposizione: Montoya, Marchionna, Dellino, Perdicchia, Santarcangelo, De Stefano, Romano G. All: Monticciolo

Arbitro: Foresti di Bergamo (Gentile-De Santis)

Ammoniti: Ripa, Gargiulo (S)

Note: giornata primaverile, terreno sintetico in perfette condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy