Quantcast

Banner Gori
Il 26 e il 27 settembre in Italia le Giornate Europee del Patrimonio Primo week-end di Giugno nelle stazioni della Campania Regione Campania: De Luca annuncia il piano "Scuola Sicura" Emergenza Covid-19: la dichiarazione di De Luca sulla Mobilità tra Regioni
Senza categoria

Regione Campania: De Luca chiama ai vertici e ottiene le Forze Armate

Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, dopo un colloquio telefonico con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ha ottenuto per la Regione Campania il contributo delle Forze Armate.

Regione Campania: De Luca chiama ai vertici e ottiene le Forze Armate

Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania, a seguito di un colloquio telefonico con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, con il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ha ottenuto per la Regione Campania il contributo delle Forze Armate.

Fin dagli inizi della diffusione del Coronavirus nell’area regionale, il Presidente aveva esortato i cittadini della Campania, ad attenersi alle norme comportamentali volte a contenere il proliferarsi del COVI-19.

Non sono bastati le dirette LIVE sui Social Network, né i bollettini giornalieri che aggiornavano sul numero crescente di casi registrati ed esortavano ad una maggiore presa di coscienza da parte dei cittadini Campani.

Per questo motivo, come aveva più volte espresso quando gli veniva chiesto in conferenza stampa e interviste, Vincenzo De Luca, la notizia è di poche ore fa, ha ottenuto dai Vertici il permesso di usufruire del contributi delle Forze Armate nei controlli per il rispetto delle ordinanze che hanno l’obiettivo del contenimento del contagio da Covid-19.

Ciò avverrà nelle aree che di volta in volta verranno individuata e segnalate nella regione Campania.

Le Forze Armate offriranno un contributo importante, misurato, equilibrato, ma soprattutto determinato.
Per quanto non sia possibile estendere il servizio a livello nazionale, si è reso evidente che esistono aree dove risulta essere necessario dare un segnale di fermezza e laddove necessario, di repressione rispetto a comportamenti irresponsabili.

Il Presidente della Regione ha riportato anche aggiornamenti in merito al monitoraggio di massa che verrà effettuato tramite i “test rapidi” e i kit che in questi giorni la Regione Campania sta effettuando.

Questi dispositivi andranno innanzitutto a privilegiare i componenti del personale sanitario.

De Luca ha tenuto a rimarcare quanto importante sia preoccuparsi innanzitutto di coloro che lavorano in prima linea e svolgono un servizio essenziale.

Di volta in volta, verranno poi valutate le aeree sociali più esposte a contatti e si terrà conto dei soggetti asintomatici.

Si ribadisce, che lo strumento principale di lotta al contagio è la responsabilità di ogni cittadino e il rispetto rigoroso delle normative in vigore.

 

Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più