Quantcast

polizia ischia napoli torre annunziata torre del greco
Sud - cronaca

Torre Annunziata, aggredisce rivale per gelosia: arrestato 42enne

La Polizia del Commissariato di Torre Annunziata ha tratto in arresto un 42enne accusato di tentato omicidio aggravato

Nella mattinata dello scorso venerdì 14 settembre gli agenti del Commissariato di Torre Annunziata, su una segnalazione giunta in sala operativa, si sono recati presso la zona del porto oplontino dove era stata segnalata la presenza di una persona riversa a terra e con varie ferite al capo. Giunti sul posto hanno allertato il 118 che ha provveduto a trasportare il ferito al nosocomio di Boscotrecase.

Al termine di un’intensa attività investigativa gli agenti di Polizia hanno individuato e bloccato un 42enne originario dell’Ucraina mentre era nei pressi di una struttura balneare di Torre Annunziata.

Dalle indagini svolte dagli inquirenti, dietro l’aggressione ci sarebbero motivi di gelosia. Di fatti l’uomo ferito, era in compagnia della fidanzata del 42enne. L’uomo, in preda all’ira, si è scagliato violentemente contro con un tubo di ferro, causandogli una frattura del cranio. E’ stato necessario un intervento chirurgico e tuttora il cittadino rumeno è ancora in prognosi riservata. Il 42enne fermato dalla Polizia è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania