Quantcast

polizia ischia napoli torre annunziata torre del greco
Sud - cronaca

Termina a Torre del Greco la fuga del napoletano che ha sottratto 40 mila euro di gioielli

Un 55enne napoletano fugge dopo aver rubato un’auto con una borsa contenente gioielli per un valore di 40 mila euro, fermato dopo un inseguimento.

Termina a Torre del Greco la fuga di un ladro che aveva rubato a Napoli un’auto con dentro una borsa che custodiva gioielli per un valore di 40 mila euro. L’episodio sarebbe accaduto nella giornata di ieri.

L’uomo originario di Napoli, di 55 anni, già noto alle forze dell’ordine dopo aver rubato l’auto sembrerebbe essere scappato imboccando l’autostrada Napoli-Salerno.

La polizia stradale del reparto di Angri in poco tempo è riuscita ad intercettare l’autovettura rubata e bloccare il 55enne nei pressi dell’uscita di Torre del Greco.

L’uomo sarebbe stato accusato di furto aggravato e di aver dichiarato false generalità al pubblico ufficiale. Infatti sembrerebbe che l’uomo fermato dagli agenti avrebbe mostrato documenti falsificati.

Alla perquisizione degli agenti veniva rinvenuta una borsa contenente gioielli per un valore di 40 mila euro. Dopo ulteriori indagini, gli agenti hanno constatato che l’uomo era sottoposto alla misura di sicurezza della casa di lavoro di Biella.  L’uomo non aveva fatto più rientro dal 31 agosto, dopo una licenza di due giorni.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania