Quantcast

Sud - cronaca

Sorrento, preso a bastonate: risarcito dopo 8 anni

Sorrento, preso a bastonate: risarcito dopo 8 anni

Sorrento, è stato risarcito il 40enne che fu bastonato a Cava de’ Tirreni, in pieno centro, da due fratelli. La violenza era accaduta a causa dell’accusa di una presunta relazione extra coniugale. La discussione tra i due fratelli e il 40enne di Sorrento era subito degenerata, e l’uomo era stato colpito anche a bastonate. Per fortuna, i contendenti erano stati separati pochi istanti dopo.

Dopo la vicenda però, ha avuto luogo il processo dinnanzi al Giudice di Pace di Cava de’ Tirreni, dove il 40enne si era costituito parte civile, assistito dall’avvocato Luigi Alfano,   che si è concluso ieri e che ha previsto il risarcimento dei danni per il 40enne sorrentino, mentre i fratelli dovranno rispondere in sede civile per i danni arrecati al 40enne. Il giudice ha escluso anche la particolare tenuità dei fatto, avvalorando la tesi della parte civile che ha sostenuto fin dal primo momento che ci fosse premeditazione nell’aggressione ai danni della vittima. (Fonte Punto Stabia News)

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania