Quantcast

Sud - cronaca

Aggressione familiare nel Napoletano: sorella e fratello portano allo sfinimento il compagno della madre

Aggressione familiare nel Napoletano: sorella e fratello portano allo sfinimento il compagno della madre

Per un anno e mezzo fratello e sorella hanno approfittato del compagno della madre, sottoponendolo a continue violenze e pressioni psicologiche. Ma ciò che è accaduto la notte scorsa ha messo fine all’incubo dell’uomo.

E’ stato arrestato il figlio 24enne della donna e denunciata la figlia, dopo che i due lo hanno colpito con calci e pugni. La vicenda si è svolta a Qualiano.

La vittima è riuscita ad arrivare alla caserma dei carabinieri per denunciare l’ennesimo episodio di violenza da parte dei due giovani. Giunto lì, l’uomo di 47 anni è svenuto a causa delle ferite subite.

Trasportato all’ospedale San Giuliano di Giugliano, i camici bianchi gli hanno riscontrato varie ferite al cuoio capelluto, oltre che fratture delle ossa nasali.

Questa volta l’aggressione messa in atto dai due fratelli è stata più irruente: il 24enne l’ha colpito con pugni e calci, la sorella invece gli ha spaccato in testa una pesante bomboniera.

Il giovane è stato arrestato e la sorella è stata denunciata per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Le indagini dei militari dell’Arma hanno portato alla luce una situazione che perdurava da oltre un anno e mezzo. I motivi sono stati individuati nel rapporto contrastato tra la vittima e la sua compagna.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania