Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, ritorna al suo posto la colonna crollata agli Scavi archeologici

Pompei, ritorna al suo posto la colonna crollata agli Scavi archeologici

Pompei, è ritornata a suo posto la colonna crollata venerdì pomeriggio, all’interno del parco archeologico, dopo che una turista l’aveva fatta cadere, inciampando. Grazie al lavoro degli esperti, gli interventi di ripristino sono avvenuti questa mattina.

Come riportato dal giornale “il Mattino”, questa mattina i funzionari archeologi, architetti e i restauratori del Parco Archeologico, dopo aver effettuato le verifiche d’integrità del reperto e dopo gli interventi di pulizia e consolidamento della base, stanno provvedendo alla sua originaria ricollocazione. Così ha commentato il Direttore Generale del parco Archeologico Massimo Osanna: «Si è trattato di un episodio increscioso, seppure accidentale che dimostra quante siano le situazioni impreviste a cui è sottoposto il sito archeologico. Fortunatamente oggi possiamo contare sul contributo di tante professionalità pronte ad intervenire sulle emergenze, dai funzionari del Parco, agli addetti alla vigilanza alle forze dell’ordine».

A causare la caduta della colonna, è stato un turista di 15 anni, che era in compagnia della madre: entrambi sono stati interrogati dai carabinieri per accertare, nell’ambito delle indagini, della responsabilità della caduta della colonna. Dalle indagini è emerso che  l’incidente è stato di natura accidentale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania