Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, giovane morto di overdose scaricato all’ingresso del Loreto Mare

Napoli, giovane morto di overdose scaricato all’ingresso del Loreto Mare

E’ stato lasciato abbandonato dinanzi all’ingresso dell’Ospedale Loreto Mare di Napoli, come un sacco di rifiuti, per paura di finire nei guai a causa del consumo di stupefacenti. Sembrerebbe questa la motivazione che ha spinto tre ragazzi avvistati nella tarda mattinata di oggi mentre lasciavano il corpo di un loro coetaneo nei pressi del nosocomio partenopeo. Dopo essersi assicurati dell’arrivo dei medici, i tre si sono dati alla fuga.

La vittima, secondo quanto riportato da LaVocediNapoli, sarebbe un ragazzo trai 20 e i 25 anni, già noto alle forze dell’ordine, residente nel rione Pazzigno a San Giovanni a Teduccio, nella periferia est di Napoli.
Da un primo accertamento dei medici, sembrerebbe che il ragazzo sia morto in seguito a una overdose. In ospedale è stato chiesto l’intervento dei carabinieri.
Poco dopo l’arrivo dei militari, sono giunti anche i familiari della vittima, forse avvertiti dagli amici che in precedenza lo avevano abbandonato in ospedale.
Sulla vicenda, molto probabilmente, sarà aperto un fascicolo per comprendere il ruolo dei tre ragazzi. Intanto la salma è stata sequestrata, con il magistrato di turno che ha disposto l’autopsia per confermare le cause del decesso e trovare eventualmente altri elementi di rilevanza investigativa.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania