Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, clonavano carte di credito per pagarsi le vacanze, indagati in 10

Indagati 10 falsari, avevano utilizzato i soldi per pagare le vacanze

Napoli – Dieci napoletani sono  indagati dalla Procura di Lanusei per utilizzo di carte di credito clonate e uso di banconote false.

Con le carte di credito e le banconote clonate, hanno pagato il costo del soggiorno in un villaggio turistico dell’Ogliastra, in Sardegna.

Una vacanza dal costo di migliaia di euro,  esibendo anche carte d’identità falsificate.

Le indagini dei carabinieri della stazione di Tortolì,  hanno condotto gli agenti all’identificazione di tutte le persone coinvolte.

I militari hanno anche scoperto che la maggior parte delle persone indagate ha precedenti per criminalità organizzata di stampo camorristico nei quartieri napoletani di Barra e San Giovanni a Teduccio.

Durante le perquisizioni sono state sequestrate: i falsi documenti, le carte clonate e alcune banconote contraffate.

 

(immagine di archivio)

 

IlMattino

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania