Sud - cronaca

Napoli, ancora tensione in via Foria: ecco costa sta succedendo

Aggressione senza apparenti motivi a Napoli, in via Foria: un migrante colpisce al volto un uomo e spaventa i passanti

Tensione nel centro storico di Napoli, dove un extracomunitario di cui non sono state rese ancora note le generalità, avrebbe colpito con pugno e schiaffi un uomo. Secondo quanto riportato da IlMattino, l’aggressione sarebbe avvenuta poco dopo le 11 di questa mattina, in via Foria, davanti all’ingresso del liceo statale Antonio Genovesi, seminando panico e confusione tra cittadini e turisti che abitualmente affollano la strada. La strada è famosa per diversi episodi di intolleranza, emarginazione e degrado.
Inizialmente c’è stato persino qualche commerciante che ha creduto si trattasse di un attentato terroristico perché l’aggressore si sarebbe scagliato senza motivo contro un uomo, urlando qualcosa e colpendolo al volto. In una manciata di secondi, durante i quali i passanti sono fuggiti via mentre altri sono rimasti impietriti a guardare, prima dell’intervento dei militari dell’esercito che sono riusciti a bloccarlo non senza difficoltà, considerando il forte stato di agitazione dell’aggressione.
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno coadiuvato l’azione dei militari e interrotto il raid violento. Al momento sono in corso gli accertamenti delle forze dell’ordine per identificare l’extracomunitario ed emettere i provvedimenti a suo carico.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania