Quantcast

guardia di finanza fiamme gialle salerno droga
Sud - cronaca

Napoli, 25enne ingerisce ovuli di eroina per un peso di 6,71 grammi, arrestato

Dai vari esami è stato possibile capire che il ragazzo  aveva ingerito poco prima diversi ovuli contenenti eroina, dal peso di 6,71 grammi.

Napoli – Nella giornata di ieri pomeriggio la  Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale ha arrestato un cittadino keniota di 25enne.

Il giovane era già conosciuto alle forze dell’ordine ed è stato fermato nella giornata di ieri per  detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti durante un servizio di pattuglia in Via Carriera Grande, hanno intravisto lo scambio soldi-denaro tra due cittadini extracomunitari.

I poliziotti hanno  bloccato E. C., mentre l’altro uomo scappando è riuscito a far perdere le proprie tracce fra la folla che riempivano la via.

Durante la perquisizione fisica, gli agenti hanno trovato indosso al cittadino extracomunitario la somma di 80 euro, due telefoni cellulari e un panetto di mannite, notoriamente utilizzata anche dai corrieri di droga.

Dopo poco l’uomo ha accusato dei malori, gli agenti hanno immediatamente allertato  il personale sanitario  del 118.

Dai vari esami è stato possibile capire che il ragazzo  aveva ingerito poco prima diversi ovuli contenenti eroina, dal peso di 6,71 grammi.

Dopo le cure del caso, il ragazzo è stato arrestato e  condotto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria,  presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

 

(IlMattino)

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania