Sud - cronaca

Napoletani scomparsi in Messico, l’avvocato:”Promesse staff Fico disattese, forse non sono considerati italiani”

L’avvocato della famiglia dei tre napoletani scomparsi da gennaio in Messico:”Proclami dei politici sulla nazione e l’italianità, ma evidentemente loro non sono considerati italiani”

«Abbiamo sentito gridare molte volte “viva gli italiani” ma evidentemente i Russo e i Cimmino non lo sono per le nostre istituzioni». Questa l’accusa dell’avvocato Claudio Falleti, legale delle famiglie dei tre napoletani scomparsi in Messico che rivolge al nuovo governo «la stessa preghiera che abbiamo rivolto a quello uscente: aiutateci a sapere che fine hanno fatto i nostri concittadini». Di Raffaele e Antonio Russo e di Vincenzo Cimmino non si hanno più notizie dallo scorso 31 gennaio, da quando si sono perse le loro tracce nella zona di Tecaltitlan, nello Stato di Jalisco.

«Adesso la politica si assuma le proprie responsabilità per tutelare i propri cittadini», dice ancora Falleti. «È una storia triste quella dei Russo e dei Cimmino – ricorda l’avvocato a ilMattino – Scomparsi il 31 gennaio nel Paese centroamericano e dei quali non si hanno più notizie. Una vicenda iniziata in piena campagna elettorale, quando nessun rappresentante del nostro Stato aveva abbastanza tempo per occuparsene seriamente. Poi ci sono state le elezioni e adesso il Governo».
«Dopo la promessa – conclude Falleti rilanciando l’appello – già disattesa dallo staff del presidente Fico, chiediamo ai ministri incaricati della questione di occuparsene veramente».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania