Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, giovane pitbull ritrovato incatenato tra i rifiuti: soccorso dai volontari

Castellammare, giovane pitbull ritrovato incatenato tra i rifiuti: soccorso dai volontari, ora è in canile in attesa di trovare una famiglia

Una nuova triste storia di violenza nei confronti degli animali a Castellammare di Stabia. Nella mattinata di ieri, un giovane pitbull è stato ritrovato incatenato tra bottiglie di vetro ed altri rifiuti nei pressi dell’arenile stabiese. La macabra scoperta è stata fatta da alcuni passanti che avevano notato il suo sofferente guaito. Anche grazie ad una segnalazione sui social, i volontari animalisti stabiesi si sono subito attivati per prestargli assistenza. Il pitbull, che all’inizio sembrava abbastanza anziano, avrebbe invece circa sei mesi. In serata è stato trasportato al canile La Sfinge di Brusciano, in provincia di Napoli, sperando che un giorno troverà famiglia.
La Città delle Acque, purtroppo, è stata teatro di diverse violenze nei confronti degli amici a quattro zampe. La più cruenta ha avuto come vittima un’altra giovane pitbull. Lo scorso 30 settembre era stata ritrovata agonizzante dopo che alcuni ignoti l’avevano pugnalata più volte all’addome e impiccata con una corda. Per lei non c’è stato nulla da fare. Gli autori di quel crimine non sono stati ancora individuati nonostante i numerosi appelli per non dimenticare la vicenda. Ora si spera in un lieto fine almeno per questo ennesimo sfortunato animale.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania