Quantcast
Banner Gori
Polizia: nottata impegnativa tra esplosioni e aggressioni Rione la Loggetta, Napoli
Foto d'archivio
Cronaca Campania NAPOLI

Rione la Loggetta: spacciatore arrestato, trovato in possesso di 14 grammi

La Loggetta: uno spacciatore arrestato, trovato in possesso di 14 grammi di cocaina e 85 euro. Carmine Palmentieri, napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Rione la Loggetta: spacciatore arrestato, trovato in possesso di 14 grammi

Rione la Loggetta: ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Pietro Testi due persone a bordo di una vettura con atteggiamento sospetto.
I poliziotti, insospettiti, li hanno bloccati rinvenendo nell’auto, occultati nel vano dell’accendisigari, 35 involucri contenenti 14 grammi di cocaina mentre il conducente è stato trovato in possesso di 85 euro.
Carmine Palmentieri, 36enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il passeggero, G.C., 58enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per favoreggiamento personale.

Lorenza Sabatino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.         

Altri articoli di cronaca campana presenti nei nostri archivi:

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lorenza Sabatino

Lorenza Sabatino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più