Grande Progetto Pompei: via libera ad iniziative private per riqualificazione

Grande Progetto Pompei: ambizioso l’intento dell’avviso pubblico che invita a presentare progetti da parte di privati per la riqualificazione urbana.

Grande Progetto Pompei: via libera ad iniziative private per riqualificazione

Castellammare di Stabia (Na): Nei giorni scorsi, il Sindaco Cimmino ha incontrato per un confronto il generale Giovanni Di Blasio, con il quale aveva avuto modo di confrontarsi a Palazzo Farnese sull’avviso pubblico di riqualificazione urbana nell’ambito del Grande Progetto Pompei.

L’intento di questo avviso pubblico, è quello di dare la possibilità ai privati di avanzare proposte che mirino al recupero ambientale di paesaggi degradati e compromessi e alla riqualificazione urbana nel Comune di Castellammare di Stabia.

Tutte le istanze che perverranno, concorreranno all’inserimento nel Piano Strategico di progetti di iniziativa privata su aree private, per il perseguimento degli obiettivi di rilancio economico-sociale, riqualificazione ambientale e urbanistica, potenziamento dell’ attrattività turistica del territorio.

La raccolta delle manifestazioni di interesse resterà in vigore fino al 31 ottobre 2021.

Notti d’Arte a suon di Musica !

Nei prossimi due fine settimana, sarà possibile visitare dalle 20:00 alle 23:00 il Museo Archeologico di Stabiae Libero D’Orsi e di Villa San Marco, con l’accompagnamento musicale previsto dal programma della III edizione di “Mousikarte”.

Venerdì 23 luglio sarà in calendario la visita al Museo Libero D’Orsi, dalle ore 20.00 alle ore 23.00, con un omaggio a Ennio Morricone da parte del quintetto a fiati “Novapolis Ensemble”; si prosegue sabato 24 ancora nel Museo e poi venerdì 30 e sabato 31 luglio a Villa San Marco.

Stéphanie E. Perna / Redazione Campania

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Giuseppe Di Bari: Per il bene della Juve Stabia guardiamo avanti

Il D.S. Giuseppe Di Bari alla conferenza stampa di presentazione di Mister Pochesci fa un bilancio sulla chiusura del mercato di gennaio
[do_widget "HTML personalizzato"]