Perugia: dopo Murano all’Avellino e Vanbaleghem rescisso, parola al mercato

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Dopo la cessione all’Avellino, che aveva chiesto ed ottenuto  le “carte” per il passaggio immediato di Jacopo Murano in biancoverde; “L’ A.C. Perugia Calcio comunica di aver risolto consensualmente – anche –  il rapporto con il centrocampista Valentin Vanbaleghem“. Si può ora passare alla fase due che lo stesso Direttore Sportivo Giannitti in conferenza stampa aveva preannunciato: quella delle entrate. Viste le poche presenze dell’attaccante, il suo divorzio ere nell’aria. Così come esattamente accaduto per l’altro attaccante di scorta Bianchimano la settimana scorsa (passato in C alla Viterbese). Ad affiancare e completare l’organico in attacco con Carretta, saranno i prossimi acquisti della settimana restante alla fine del calcio mercato di riparazione. “Il Club ringrazia – il centrocampista Vanbaleghem –  per la professionalità dimostrata e il  contributo dato alla vittoria del campionato Lega Pro 2020/2021”. Cercando probabilmente sul mercato anche qualcosa sulla trequarti. Intanto con il Pordenone “giocata e perso meritatamente una brutta partita”. Così lo stesso allenatore del Perugia, Massimiliano Alvini, sul sito ufficiale della società. “Troppo leggeri. Non siamo stati all’altezza”. Vi è da dire che in panchina, causa l’accelerata della cessione immediata di Murano, che nelle parole pre gara di Alvini poteva anche esser impiegato all’indomani nella gara casalinga con il Pordenone; non c’erano alternative. Le parole del mister a fine Perugia-Pordenone 0-1: 

Credits Video Perugia Calcio

 

Carmine D’Argenio, Autore a VIVICENTRO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Operazione Carabinieri: 17 misure cautelari contro truffatori anziani da Napoli a Roma

Dismantellata rete truffe agli anziani: Carabinieri colpiscono organizzazione criminale da Napoli a Roma, 17 indagati coinvolti.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare